In questo articolo si parla di:
Inferno Run: nel 2017 anche 5 km

La Inferno Run torna nel 2017 con i due consueti appuntamenti di Cenaia, il 6 maggio 2017 e Firenze il 21 ottobre 2017.

La corsa a ostacoli toscana, valevole come tappa del Campionato italiano Mud Run, quest’anno porta una novità: infatti le distanze previste saranno ben due e non più una sola: 5 km e 14 kmEntrambi i percorsi saranno caratterizzati da numerosi ostacoli naturali e artificiali. La competizione può essere sia agonistica, con la possibilità di accedere ai campionati europei, sia amatoriale per i 14 km, mentre la 5 km è solo in forma non competitiva. In entrambi i casi non è sufficiente un buono spirito di adattamento per superare le difficoltà ma ci vuole anche collaborazione, poiché alcuni passaggi della corsa possono essere superati soltanto con l’aiuto di altri concorrenti.

La Inferno Run, Mud Run nata in Italia nel 2014 appartenente alla categoria OCR (Obstacle Course Race), nel 2016 ha visto la partecipazione di oltre 5.000 iscritti. La scorsa edizione del 22 ottobre 2016 è stata l’ultima tappa del campionato Mud Run, competizione di 10 tappe il cui gran finale si è tenuto proprio  al Parco delle Cascine di Firenze, dove con la vittoria della tappa l’atleta Stefano Colombo si è aggiudicato il titolo di campione italiano nella categoria uomini, mentre per la categoria donne ad aggiudicarsi il campionato per il secondo anno consecutivo è stata Ginevra Cusseau.

Le iscrizioni sono aperte a questo link