In questo articolo si parla di:
Amazon: la prima consegna via drone
22 Dicembre 2016

Dopo 3 anni dall’annuncio del progetto, Amazon passa ai fatti ed effettua la prima consegna via drone. In Gran Bretagna, nelle zona di Cambridge, il colosso dell’e-commerce ha consegnato un ordine in soli 13 minuti. Ad annunciarlo è la stessa società con un messaggio su Twitter del Ceo Jeff Bezos, entusiasta del traguardo raggiunto.

Amazon Prime Air è l’inizio di un programma sperimentale che punta a consegnare entro 30 minuti dall’ordine quanto comprato dai suoi clienti. Progetto che ha trovato terreno fertile solo nel Regno Unito, avendo stipulato, a luglio 2016¸ una partnership con il governo britannico per accelerare i processi e ottenuto dalla “Civil Aviation Authority” le autorizzazioni necessarie.

I droni di Amazon Prime Air sono capaci di trasportare pacchi leggeri fino a 5 libbre, poco meno di 2,3 kg e l’87% degli articoli venduti su Amazon pesano di meno.

Amazon ha realizzato 107 miliardi di dollari (93,9 miliardi di euro) di fatturato nel 2015, in crescita del 20%. L’utile netto è arrivato a 596 milioni, contro una perdita di 241 milioni nel 2014.