BOclassic: la corsa dei campioni di San Silvestro
22 Dicembre 2016

La BOclassic ogni anno riserva tantissime sorprese, oltre a una quantità di campioni di altissimo livello provenienti da 14 nazioni e 4 continenti.

Anche quest’anno lo staff bolzanino, grazie alla fondamentale collaborazione del manager Gianni DeMadonna, si è assicurato tanti importanti nomi africani, ma la grande sorpresa sta nella massiccia partecipazione europea. Merito del tanto lavoro sui canali social che ha dato ampia visibilità all’evento bolzanino.

L’Inghilterra la farà da padrone con il neo campione d’Europa a squadre di corsa campestre Ross Millington, finalista olimpico sui 10000m capace di correre i 10mila in 27.56. A Bolzano ci sarà anche niente meno che Steph Twell, già tre volte campionessa del mondo junior di cross e campionessa europea senior a squadre di corsa campestre. Avere la Twell significa avere una delle migliori atlete europee su pista capace nel 2016 di correre i 3mila metri in 8.40 e i 5mila a 14.59, tempi che la proiettano nell elite mondiale del mezzofondo mondiale.

Scoperta lo scorso anno, quest’anno tornerà più agguerita che mai anche la gallese Elinor Kirk, col nuovo personale di 32.35 sui 10mila su strada che, sul percorso bolzanino, la rende una delle favorite assolute.

Grandi protagonisti già annunciati anche dalla Svizzera con il campione europeo in carica di mezza maratona Abraham Tadesse che vanta personali di 60.42 sulla mezza e 2h06.40 realizzato a Seoul quest’anno. Con lui la connazionale Maja Neuenschwander, primatista svizzera di maratona con 2h26.49 realizzato a Berlino lo scorso anno.

Atleti dalla Polonia, dall’Olanda e dall’Ucraina rendono la BOclassic ancora una volta di più una gara mondiale. Arriva anche un atleta dalla Norvegia come Sondre Moen: 2h12.54 in maratona a Firenze e 62.19 sulla mezzamaratona questa primavera e campione europeo under 23 sui 10000m nel 2011.

Sarà quindi un cast eccelso per il 2016 che si scontrerà contro i fortissimi atleti africani dove si segnalano movimenti importanti con sorprese dell’ultim’ora che lasceranno stupefatti i nostri amici runners, anche quelli che vorranno correre la BOclassic Ladurner, la gara amatoriale. Cinque km attraverso il centro storico di Bolzano lungo lo stesso percorso degli atleti d’élite, acclamati da 15.000 spettatori. Noi ci saremo!

BOclassic: la corsa dei campioni di San Silvestro 1