In questo articolo si parla di:

Anche quest’anno il freddo non sarà un problema con Mizuno Breath Thermo. Infatti, per una performance ottimale, questa tecnologia consente di mantenere la temperatura del corpo costante nelle diverse condizioni esterne, garantendo così il massimo della performance. Il filato permette di assorbire l’umidità corporea trasformandola in calore, grazie all’energia che si crea quando le molecole di vapore acqueo, trattenute dal filato, entrano in frizione tra loro. Breath Thermo è in grado di produrre calore in misura due/tre volte superiore a quello generato da tessuti naturali come la lana: è sufficiente indossarlo per favorire un aumento della temperatura di 2/3 gradi. Inoltre la traspirabilità di questi capi è garantita dall’elevato potere di assorbimento che favorisce la fuoriuscita del sudore in eccesso, mantenendo il capo sempre asciutto e performante.

La funzione antibatterica e deodorante dei capi Breath Thermo neutralizza il Ph acido e quello alcalino, mantenendo neutro il Ph del capo anche dopo ripetuti lavaggi. In questo modo garantisce la funzione deodorante da ammoniaca, acido acetico e acido isovalerico e mantiene il tessuto fresco e pulito. Il design dell’intera collezione Mizuno autunno-inverno 2016-17 è stato ispirato dalla simbologia giapponese, e i materiali sono stati studiati per dare supporto ai runner che danno il massimo, e che corrono a lungo anche in condizioni meteo proibitive, utilizzando tessuti molto morbidi al tatto, leggeri e che integrano un ottimo sistema di ventilazione.