In questo articolo si parla di:
1 Febbraio 2017

Ritornano gli appuntamenti dedicati al mondo della corsa, della bici e del nuoto al Chia Laguna, il resort del brand Italian Hospitality Collection. La nuova stagione sportiva prevede due grandi competizioni sportive: Chia Sardinia Triathlon 70,3 il 23 aprile, e Chia Laguna Half Marathon il 30 aprile, manifestazioni rivolte ai professionisti del settore ma anche ad un ampio pubblico di amatori.

Chia Sardinia Triathlon 70,3 prevede un percorso di 1,9 km a nuoto, 90 km di bici e 21 km di 
corsa in cui sport e natura si fondono lungo la costa più bella del Mediterraneo. La gara ha inizio con una sessione di nuoto nelle acque calde del Mar Mediterraneo e prevede una straordinaria uscita dall’acqua degli atleti che passeranno in mezzo agli spettatori. La parte in bici comprende un percorso di 90 km che si estende lungo le strade panoramiche della costa, caratterizzato da tratti impegnativi per via di alcune asperità tipiche del territorio. L’ultima sessione, i 21 km di corsa, si svolgerà su quattro giri lungo una striscia di asfalto tra il resort e la spiaggia. La gara inoltre vedrà la partecipazione di un campione del triathlon mondiale del calibro di Jan Frodeno, che contribuirà a rendere ancora più interessante la competizione. Frodeno ha scelto infatti proprio uno degli eventi del circuito di Chia per gareggiare in Italia all’inizio della prossima stagione.

Chia Laguna Half Marathon del 30 aprile invece prevede tre percorsi: 21 km, 10 km e 5 km. La mezza maratona agonistica presenta un percorso ondulato con alcune salite impegnative con la suggestiva baia di Tuerredda. I percorsi sui 5 e sui 10 km si sviluppano lungo le strade che costeggiano l’oasi naturale di Chia, una laguna popolata da una vasta colonia di fenicotteri che si affaccia sul mare. Il tratto finale, piatto e velocissimo, porta all’arrivo situato davanti al Chia Laguna. La conclusione dei tre percorsi sarà nella piazza del resort dove avverranno le premiazioni e i festeggiamenti finali. L’edizione 2016 ha visto sfidarsi i campioni azzurri di atletica Ruggero Pertile e Valeria Straneo insieme ad altri 3.000 partecipanti. Novità 2017, una mini-gara tutta dedicata ai ragazzi il sabato.

Le iscrizioni sono aperte per entrambe le manifestazioni sportive. Tutte le info sono disponibili nella sezione dedicata alla gara nel portale www.followyourpassion.it.