Road to StraLugano è il progetto della trasmissione di Sky Sport Icarus legato alla mezza maratona di Lugano (20-21 maggio 2017), sostenuto anche dal dicastero Cultura, Sport ed Eventi della città di Lugano.  Sullo sfondo dell’invidiabile panorama del lungolago luganese la trasmissione racconterà la preparazione all’evento podistico di personaggi legati allo sport o alle istituzioni: dal campione Abraham Tadesse al sindaco Marco Borradori, passando per sport blogger e running club italiani e svizzeri.

A seguire la preparazione di una varietà così ampia di partecipanti – dal runner dilettante all’atleta professionista – sarà la trasmissione di Sky Sport Icarus che da anni racconta storie e avventure legate a sport estremi, running ed endurance.

Il primo episodio dedicato a StraLugano andrà in onda lunedì 20 marzo (ore 18:30, Sky Sport 2HD): per i due mesi di avvicinamento alla gara Icarus dedicherà una pillola settimanale alla gara e alle storie degli atleti che si preparano alla mezza maratona o alla CityRun da 10 km. Le altre puntate saranno messe in onda il 10 aprile, il 1 maggio e il 5 giugno.

Lo scopo è raccontare una così ampia varietà di partecipanti,seguendo il loro percorso di preparazione a StraLugano e cogliendo i diversi obiettivi di ciascuno. Divertimento, miglioramento delle proprie prestazioni, competizione.

I volti di StraLugano per Icarus saranno l’atleta professionista svizzero-eritreo Abraham Tadesse, campione europeo di mezza maratona nel 2015 e terzo classificato nella StraLugano 2016, e il sindaco di Lugano Marco Borradori, da quattro anni primo cittadino della città ticinese, che rappresenterà le istituzioni della città e sarà un esempio di come conciliare sport e impegni lavorativi. Non mancherà inoltre un running club locale, Energym City, rappresentato anche da Renato Facchetti, responsabile pubblicità di Migros Ticino, sponsor ufficiale dell’evento.

Per celebrare il gemellaggio stretto da StraLugano con Milano Marathon sarà presente anche il running club italiano degli Urban Runners, official trainer della maratona meneghina, oltre a diversi sport blogger italiani. Il “contingente italiano” è formato da Manuela Barbieri (Women in Run) e Cristina Turini (Run and the City), collaboratrici di Running Magazine, Carlotta Montanera (Running Charlotte), Karen Pozzi (Karen P Sport) e Roberto Nava (Run Like Never Before), oltre che dal responsabile StraLugano per l’Italia Maurizio Lorenzini.

Abraham Tadesse con Carlotta Montanera (Running Charlotte) e Roberto Nava (Run Like Never Before)