In questo articolo si parla di:

Columbia Sportswear ha annunciato negli scorsi giorni le dimissioni, dopo 20 anni nell’azienda, del presidente e direttore operativo Bryan Timm. Approdato in Columbia nel 1997 come controllore di gestione, dopo alcune esperienze in Oregon Steel Mills e KPMG, Bryan è diventato in seguito direttore finanziario e tesoriere. Come riportato da Timothy Boyle, CEO di Columbia, Timm è stata una figura importante per lo sviluppo del marchio, con le vendite passate da 300 milioni a 2 miliardi e 400 milioni di dollari nel periodo in cui era in carica.

Tra le ultime novità Columbia ha anche annunciato la nascita di una partnership della durata di 5 anni con i National Parks della Gran Bretagna.