In questo articolo si parla di:

Mentre Mo Farah compete ai mondiali di atletica (ha chiuso i 10.000 metri in 26’49″51 conquistando il primo oro di Londra), Nike celebra la sua carriera, la sua forza di volontà, l’attitudine al sacrificio, la resilienza e…il suo incredibile sorriso.

Si chiama infatti “Smile” il nuovo documentario/film con il quale l’azienda americana racconta la carriera dei record del campione britannico, costruita con un tremendo sacrificio, con una mentalità resiliente e con un sorprendente sorriso.

Il film ambientato a Londra, nel contesto della sua città natale, dà agli spettatori una visione senza precedenti sulla vita dell’atleta, una quotidianità fatta di allenamenti duri e di costante sacrificio, catturando la verità umana che tutti noi riconosciamo: dietro ogni sorriso c’è una storia che non è mai facile come sembra.

“Smile” è stato creato da Wieden e Kennedy, diretto da Mark Zibert e prodotto da Rogue films.