In questo articolo si parla di:
20 Settembre 2017

Un accordo triennale siglato in questi giorni vedrà Huawei affiancare come title sponsor la prestigiosa Venicemarathon. Una partnership importante che arriva alla trentaduesima edizione della gara, in programma per il prossimo 22 ottobre.

Accanto a Huawei, sono entrati a far parte della grande famiglia della Maratona di Venezia anche Karhu e X-Bionic, con un accordo che li legherà al Venicemarathon Club fino al 2019. In occasione della manifestazione podistica, Karhu presenterà la sua nuova linea running che si chiama “Premium” e, all’interno del suo stand, sarà possibile anche provare la nuova Synchron Ortix, la prima scarpa da running studiata totalmente in Italia presso il centro di Asolo.

 

 

Un’onda di entusiasmo e musica per sostenere i concorrenti in gara verrà portata invece da RDS 100% Grandi Successi che sarà la radio ufficiale della maratona. Già alle prime luci dell’alba il ritmo la radio raggiungerà gli atleti nella fase del riscaldamento. Dalle 7.00 di domenica 22 ottobre al Parco San Giuliano, in collaborazione con i trainer di Virgin Active, uno speciale dj set mattutino diffonderà una playlist piena di energia musicale. Inoltre al fatidico 30° km ci sarà il gonfiabile RDS che ospiterà un dj-set strutturato per dare la carica e spingere gli atleti a trovare le motivazioni e il ritmo per raggiungere il traguardo.

Nel frattempo, arrivano anche ottime notizie sul fronte della partecipazione alla prossima Venicemarathon e delle donazioni legate al Charity Program. E’ stata superata la quota di 11.000 iscritti tra maratona e 10K, e oltrepassata la soglia dei 20.000 euro di fondi raccolti dalle 21 associazioni nazionali aderenti all’’iniziativa.