In questo articolo si parla di:
20 Settembre 2017

Domenica 24 settembre si svolgerà la Rotarun , una corsa di 8 chilometri a passo libero: di corsa, camminando, o spingendo un passeggino. La manifestazione prenderà vita alle 9.30 a Seregno, con partenza da via Milano davanti allo store SportIT che è tra gli organizzatori della gara insieme al Distretto Rotaract 2042 Nord Lombardia e il Gruppo Sportivo AVIS Seregno.

La Rotarun nasce per raccogliere fondi a sostegno del progetto Rotaract Wing Beat Le ali del cuore, che vede una forte sinergia tra Distretti Rotaract italiani, Croce Rossa e 118, ha la volontà di trovare una soluzione d’intervento rapido per i sempre più frequenti casi di arresto cardiaco nel nostro Paese: circa 73.000 persone perdono la vita per infarto ogni anno. La tempistica nel soccorso è fondamentale: dopo 10 secondi avviene la perdita di coscienza e di respiro, ogni minuto che passa si abbassa la possibilità di sopravvivenza dal 7% al 10%. La defibrillazione viene eseguita con lo scopo di far ripartire il cuore e ripristinare il normale ritmo cardiaco e richiede l’utilizzo di uno strumento particolare, il defibrillatore. Il progetto Wing Beat prevede, appunto, la realizzazione di un Drone Ambulanza, capace di trasportare in tempi record un defibrillatore di circa 4 kg sul luogo della chiamata, localizzata con il GPS. Quando l’apparecchio arriva sul posto, il personale medico può comunicare e dare istruzioni alle persone che si trovano vicino alla vittima, grazie ad un microfono e una piccola videocamera posta sul mini-veicolo.

“Come Associazione crediamo molto nel binomio Sport-Salute – ha specificato Federica Gerardi, rappresentante Rotaract Distretto 2042 – per questo motivo abbiamo voluto coinvolgere i cittadini nell’iniziativa benefica proponendo un’attività sportiva che fosse accessibile a tutti. 8 chilometri per stare insieme e supportare un progetto unico: qui davvero l’importante è partecipare!”

Andrea Colzani – CEO SportIT: Come SportIT abbiamo voluto sposare da subito il progetto Rotarun. Per noi è un piacere e un onore sostenere un’iniziativa così importante nel segno dello sport e della salute. Per questo motivo, domenica 24 settembre, anche noi saremo al via della Rotarun assieme a Rotaract e agli amici del G.S. Avis Seregno che, tutte le settimane, fanno correre tanta gente al Parco della Porada con la “Run With US”. L’importanza di fare sport e di farlo in compagnia è sempre stato, e sempre sarà, uno dei nostri obiettivi. Se a questo aggiungiamo che lo si fa per fare del bene è ancora meglio”.

L’iscrizione, presso i punti vendita SportIT e online, prevede una quota di soli 5 euro che verranno interamente devoluti al progetto Wing Beat.