Si avvicina l’appuntamento con il Vibram UTLO (Ultra Trail Lago Orta) che si svolgerà dal 20 al 22 ottobre. Giunta alla sua settima edizione, la competizione è organizzata dall’ASD Trail Running ed è nata da un’idea di Yulia Baykova, trail runner che milita nel Trailrunning Team Vibram, e da Vincenzo Bertina, suo consorte e coach, entrambi profondi conoscitori delle esigenze tecniche di questo sport, ma anche degli aspetti emozionali che una gara di questo tipo esercita sugli iscritti. Questa manifestazione infatti può fregiarsi del titolo di seconda gara di trail più importante d’Italia per numero di iscritti e per internazionalità, preceduta solo dalla Lavaredo Ultra Trail di Cortina.

SCOTT supporterà la gara in veste di partner tecnico e sarà presente durante i giorni della manifestazione con un’area expo dedicata al fine di presentare al grande pubblico tutta la collezione 2018. Omegna (VB) è pronta ad accogliere numerosi Trail-runner che si sfideranno lungo i percorsi immersi nei paesaggi del Lago d’Orta. Sono attesi al via più di 1200 partecipanti, tra cui 300 stranieri di 32 nazionalità provenienti da 5 continenti.

L’UTLO si snoderà nel territorio delle province di Verbano-Cusio-Ossola, Novara e Vercelli e le gare in programma saranno cinque, diverse per difficoltà del percorso, dislivello e km. Gli atleti più preparati potranno cimentarsi nella gara da 120 km, con dislivello positivo di 7.300 metri, che parte il 20 ottobre dall’UTLO Village (da Omegna, Verbania) alle ore 23 e contribuirà con 6 punti alle qualificazioni per l’UTMB. Il percorso, che attraversa undici comuni tra le tre province, prevede il passaggio sul monte Mottarone (il monte dei due laghi, Orta e Maggiore) con visibilità sui sette laghi, tra gli scorci più belli e suggestivi della zona. La gara da 82 km impegnerà i partecipanti su percorso a 5.600 metri di dislivello positivo, con partenza il 21 di ottobre alle ore 7 dal village, mettendo in palio 4 punti per le qualifiche UTMB. Sempre in partenza il 21 ottobre, alle ore 9 la 57 km, dislivello positivo 3.240 metri che conferirà 4 punti per la qualificazioni UTMB, e la 34 km, alle ore 12, su un percorso a 2.220 metri di dislivello positivo, con 2 punti qualificanti. Infine la competizione da 17 km, in programma domenica 22, inizierà alle ore 10.30 da Pella (NO), su un percorso con 680 metri di dislivello.

Parole positive da parte di Vibram, che supporta l’evento: “Il territorio del Lago d’Orta si presta molto bene alla pratica del trail, i panorami splendidi attraversati da sentieri offrono le condizioni ideali per gli amanti della disciplina, è il terreno prediletto delle suole Vibram! Siamo particolarmente felici di dare il via alla prossima edizione della Vibram UTLO!” commenta Jerome Bernard, a capo della BU Sport Innovation Marketing dell’azienda.

Info e iscrizioni qui