In questo articolo si parla di:

Fitbit ha annunciato martedì 31 ottobre una partnership con One Drop, una piattaforma cloud per la gestione del diabete che aiuterà gli utilizzatori Fit Bit afflitti da questa malattia a gestire meglio i problemi legati a questo handicap.  One Drop costruirà una specifica app per il Fitbit Ionic che mostrerà agli utilizzatori direttamente dal proprio polso come l’attività fisica può impattare sui livelli di glucosio nel sangue. Per le persone con il diabete infatti l’esercizio fisico può abbassare il livello di glucosio e rendere il loro corpo più sensibile all’insulina. Disponibile da novembre, gli utilizzatori di One Drop saranno in grado di sincronizzare nel corso della giornata dati biometrici da qualsiasi device Fitbit al proprio account One Drop che permetterà di caricare automaticamente dati come la qualità del sonno, il battito cardiaco e l’attività fisica, che prima andavano inseriti manualmente. I dati dettagliati possono così essere inviati al medico curante e agli educatori al diabete certificati per prendere decisioni più personalizzate sul paziente. L’app inoltre consente di raccogliere i dati di 500 milioni id utilizzatori generando dati e informazioni utili su come gestire meglio il diabete e esplorare nuove opportunità per implementare future innovazioni di prodotti per la comunità di persone affette da questa malattia. Con il lancio dell’IONIC, avvenuto questa estate, Fitbit aveva fissato l’ambizioso obiettivo di entrare nel mondo dei dispositivi medici affermando che avrebbe iniziato usando i dati dei suoi dispositivi con aziende terze nel campo della salute per iniziare a aiutare a prevenire problemi medici.

“Ci battiamo per fornire alla nostra comunità i migliori strumenti e dati per gestire questa malattia. Lavorare con Fitbit è stato dunque per noi un passaggio naturale” ha dichiarato il ceo di One Drop Jeff Dachis.

“La nostra missione è di aiutare a rendere il mondo più salutare, e il nostro nuovo smartwatch Ionic è la piattaforma per la salute che ci permette di fornire le più interessanti features in termini di salute e benessere sul mercato” ha dichiarato Adam Pellegrini, General Manager Fitbit Health Solutions.