In questo articolo si parla di:

Torna una della gare off road più belle di sempre tra vigneti e storiche cantine. Il Valtellina Wine Trail si prepara alla sua quinta edizione. Sabato 4 novembre, sotto l’arco gonfiabile di Scott Italia, partner dell’evento, i runner si schiereranno su tre partenze diverse per affrontare le consuete distanze: la 42 km con start da Tirano, la half marathon da 21 km con partenza da Chiuro e la 12 km che prenderà il via da Castione Andevenno. Tre differenti tracciati, un unico comune denominatore: la Valtellina e le sue eccellenze enogastronomiche. Prelibatezze da vivere e scoprire non solo lungo il percorso, ma anche nel cuore nevralgico dell’evento che ancora una volta sarà Piazza Garibaldi a Sondrio.

La manifestazione, che quest’anno ha registrato il sold out in breve tempo, inizierà già nella giornata di venerdì, quando nel centro di Sondrio prenderà vita il villaggio con i vari espositori, tra i quali sarà operativo il Truck Scott, che per tutto il weekend diventerà il quartier generale e la zona d’arrivo dei tre percorsi.

Il “top event” della provincia di Sondrio che coinvolge 11 comuni e 200 volontari, quest’anno vedrà protagonisti 2.000 runner che sfileranno a rappresentanza di 26 nazioni. Numeri che confermano il Valtellina Wine Trail come l’evento podistico più partecipato e internazionale della provincia incastonata al centro delle Alpi.

ValtellinaWineTrail.com

ph. credit Giacomo Meneghello