In questo articolo si parla di:

Il “trail” milanese sta per tornare e porta con sé qualche novità. Intanto la data slitta di una settimana rispetto alla consuetudine degli anni passati, il 23 settembre 2018, e poi l’ottava edizione della Salomon Running Milano vede la prova di 25 km valevole come Campionato Italiano Fidal trail corto.

Nell’evento, organizzato da A&C Consulting, trovano naturalmente spazio anche le prove non competitive di 15 km Allianz Fast Cup e 9,9 km Trofeo CityLife Shopping District Smart. Tutte le distanze portano in una Milano esclusiva, passando dai monumenti storici ma anche con i grattacieli a fare da sfondo (o da scalare) e i nuovi simboli della city più moderna e cosmopolita, parte integrante di un percorso ogni anno capace di esprimere scorci inediti.

Per l’ottavo anno consecutivo Salomon corre al fianco dell’organizzazione in qualità di title sponsor di una manifestazione in crescita costante. Il marchio francese ha scelto di sostenere nuovamente una gara spettacolare, in cui sono proposti percorsi con i “dislivelli” più belli della città di Milano, giocando con passaggi inattesi, alcuni nel verde dei parchi, quindi su terreni naturali, altri sfruttando scalinate e strutture artificiali, il tutto per cercare di riprodurre le altimetrie che normalmente si affrontano in ambiente montano. Anche Suunto si conferma sponsor tecnico della manifestazione.

Le novità riguardano anche lo spazio web, completamente rivisto nella grafica e nei contenuti con più interazione social e digital, per offrire ai runner una nuova esperienza anche in tema di comunicazione.

Le iscrizioni sono aperte dal 6 marzo, con un prezzo agevolato per chi si iscrive entro il 30 aprile.

Info e iscrizioni qui