In questo articolo si parla di:

Si rinnova la collaborazione tra Sensitive® Fabrics by Eurojersey ed il Politecnico di Milano, con un nuovo concept per il workshop 2017-18: The City Runner, dedicato ad outfit tecnici e funzionali necessari per un contesto urbano dinamico ed in continua mobilità.

I tessuti messi a disposizione offrono una perfetta fusione tra look e performance, sostegno muscolare e grande libertà di movimento, oltre al pieno mantenimento della forma.

Il progetto workshop ha coinvolto 52 studenti del Politecnico di Milano della Facoltà di Design della Moda e si è concentrato sull’ideazione di un moodboard dedicato al tema. Una perfetta analisi del caos urbano unita alla rappresentazione della ricerca di stile ha permesso di focalizzare l’attenzione esclusivamente su capi spalla tecnici mettendo al primo posto le performance dei tessuti Sensitive ® Fabrics. Gli studenti si sono ispirati alla vita frenetica cittadina, veloce, flessibile, da tinte cupe che richiamano lo smog e il buio, ai fasci di luci intense dei grattacieli o riflessa della metropolitana. Innumerevoli spunti per proposte creative dalle forme ergonomiche e dal design compatto, adattabili ad ogni situazione e condizione atmosferica in pieno stile metropolitano.

Dieci i finalisti che hanno elaborato The City Runner, con look multi-layer, color-block moderni, per outfit ultramoderni.

Un percorso raccolto in un look book arricchito dalle immagini dello shooting degli studenti stessi, dove emergono tutte le peculiarità che hanno portato alla selezione dei tre progetti vincitori: Spiritus di Massimiliano Bello, No wasted time di Matteo Carnesella e Light zone di Raffaele Maggi.