In questo articolo si parla di:

Arriverà il 1 giugno la 25a edizione della GEL-Kayano, la scarpa creata per le lunghe distanze nel 1993. Il nuovo modello, migliorato ulteriormente, offre maggiore protezione e performance. La GEL-Kayano 25 presenta infatti una tecnologia innovativa messa a punto dall’Istituto di Scienze Sportive ASICS (ISS) che fa il suo debutto all’interno di questa calzatura, includendo nella sua costruzione il FlyteFoam Lyte e FlyteFoam Propel, che lavorano insieme per garantire elevata protezione e stabilità indipendentemente dalla distanza.

Le tecnologie della GEL-Kayano 25

FlyteFoam Lyte è una leggerissima e reattiva ammortizzazione di nuova generazione. La formula dell’intersuola è caratterizzata da una combinazione rinforzata di nanofibre che ne incrementa la durevolezza e garantisce maggiore stabilità.

FlyteFoam Propel è la schiuma ASICS brevettata di nuova formulazione disegnata per garantire maggiore reattività nella fase di appoggio. Usata parallelamente alla tecnologia ASICS GEL posizionata strategicamente, la GEL-Kayano 25 lavora insieme al piede dell’atleta per un migliore assorbimento degli shock.

All-new Two-Layer Jacquard Mesh Upper offre una vestibilità perfetta e traspirante che migliora la flessibilità e riduce le pieghe causa di irritazione, mantenendo comunque grande leggerezza.

“La serie GEL-Kayano è stata disegnata per rendere la corsa su lunghe distanze accessibile a più runner possibili. Per 25 anni, abbiamo avuto in mente questo obiettivo mentre continuavamo a creare le calzature della serie GEL-Kayano sempre più leggere e reattive, senza mai comprometterne la stabilità” – Kenichi Harano, Executive Officer e Senior General Manager presso l’ISS.

L’approccio di ASICS volto allo sviluppo di prodotti a misura d’uomo è sempre stato l’obiettivo del fondatore di ASICS, Mr. Kihachiro Onitsuka, dal 1949. Questo è un anno importante per ASICS, infatti, il 29 di maggio l’azienda celebrerà il centesimo anniversario della nascita di Mr. Onitsuka, dimostrando come lui abbia modellato il brand di oggi e come ne abbia influenzato lo sviluppo futuro.

ASICS.com