In questo articolo si parla di:

Il prossimo 3 giugno prenderà vita la 19esima edizione della Cortina-Dobbiaco Run che, anche per quest’anno, sarà affiancata da Mizuno in qualità di sponsor tecnico.

La manifestazione si svolgerà nello splendido scenario delle Dolomiti, dove i partecipanti potranno mettersi alla prova su un tracciato di 30 km completamente immerso nel verde della natura. Madrina per Mizuno la piemontese Sara Brogiato, campionessa italiana di mezza maratona nel 2017 ad Agropoli. La fondista azzurra, dopo un periodo di stop all’inizio dell’anno, ha recuperato brillantemente conquistando il tricolore assoluto dei 21,097 chilometri su strada e confermandosi tra le atlete italiane più promettenti degli ultimi anni.

Per affrontare al meglio i km di gara e raggiungere una performance ottimale, Mizuno, sponsor tecnico dell’evento, consiglia la nuova Wave Sky 2, progettata per sportivi che percorrono un chilometraggio elevato. La parte centrale delle tomaia è realizzata con il mesh Aerohug, un’assoluta novità che garantisce un fit avvolgente, migliora la calzata e assicura aderenza per garantire il comfort durante la corsa.

Grazie al nuovo Wave a coda convessa che minimizza lo shock del piede col terreno, la scarpa diventa ancora più reattiva, con l’appoggio reso più confortevole dal nuovo design della soletta da 6 mm, più avvolgente nella zona plantare, e dal rivestimento in U4icX. La tomaia ha un design più ricco, ed è realizzata in Jacquard Mesh traspirante abbinato a dei supporti elastici e delle termosaldature interne che garantiscono il massimo confort. Tutti i runner potranno acquistare le nuove Wave Sky 2 in anteprima presso lo stand Mizuno durante il weekend di gara.