In questo articolo si parla di:

Da domenica 5 agosto, in occasione dei Campionati europei di atletica leggera, è stata allestita Casa Atletica Italiana. Posizionata all’interno del Golden Tulip Berlin, lo spazio, che rimarrà attivo per sette giorni, è stato creato per agli atleti azzurri e comprende un’area dedicata alla grande cucina, una dedicata alle iniziative di comunicazione e anche ASICS ha organizzato all’interno la propria area di incontro con atleti e addetti ai lavori per parlare di materiali e nuovi prodotti. 

Per l’occasione l’azienda giapponese ha modificato il claim della propria campagna globale ASICS I Move Me, realizzata per promuovere l’impatto positivo del movimento sulla vita di tutti i giorni, in ASICS I Move Berlin, per creare una sinergia ancora più forte con gli europei. La zona in cui sorge Casa Atletica Italiana sarà anche il punto di riferimento per la stampa sportiva in città per i Campionati, per la stampa italiana a Berlino e per quella internazionale.

ASICS, che ha una lunga storia di partnership con atleti e squadre, veste la Federazione Italiana Di Atletica Leggera dal 1994 e quelli di Berlino saranno i decimi europei in cui sarà al fianco degli azzurri che si vanno ad aggiungere a sei edizioni delle Olimpiadi, dodici dei Mondiali e tredici dei Mondiali indoor, oltre a undici Europei indoor e alle tantissime manifestazioni giovanili. In questa edizione ASICS non veste solo gli atleti italiani ma anche i rappresentanti di Francia, Olanda, Ucraina e Bulgaria per un totale di quasi 300 atleti, mentre gli atleti ambassador del brand presenti sono circa trenta.

Lorenzo Dini