In questo articolo si parla di:

Mancano quattro mesi alla Generali Milano Marathon in programma il prossimo 7 aprile, e questo è il momento giusto per iniziare la preparazione che porta al traguardo dei 42,195 km.

Torna infatti per il secondo anno consecutivo MyMarathon, il piano di allenamento studiato da RCS Sport – RCS Active Team per accompagnare tutte le donne a correre la maratona. Ideatrice e trainer del progetto è Julia Jones, writer, coach & life explorer, che come lo scorso anno metterà a disposizione delle partecipanti la sua esperienza di allenatrice.

Julia Jones

MyMarathon è un piano di allenamento di 14 settimane, diviso in due categorie a seconda del livello di preparazione delle runner. La prima tipologia si chiama «I miei primi 42km» ed è pensata per tutte coloro che non hanno mai corso una maratona e si prefiggono di tagliare questo importante traguardo per la prima volta.

Le atlete più allenate potranno invece mettersi alla prova con «Miglioro i miei 42 km», con l’obiettivo di migliorare la propria performance e il proprio personal best seguendo un metodo di training efficace e rigoroso.

La partenza ufficiale del programma è prevista per martedì 1 gennaio 2019 mentre le iscrizioni rimarranno aperte fino al 13 gennaio. I programmi di preparazione saranno gestiti attraverso una App e prevederanno da 4 a 5 allenamenti settimanali che le partecipanti potranno svolgere da remoto, avvalendosi dei preziosi consigli di Julia Jones. Questo programma unico nel suo genere permette di seguire l’allenamento anche a chi è distante da Milano, con una guida digitale e tabella di training personalizzate.

Per ulteriori informazioni si prega di scrivere a: mymarathon@milanomarathon.it 

Rachele Sangiuliano