In questo articolo si parla di:

La Bridgestone School Marathon, la corsa non competitiva su un percorso di quasi 3 km riservata a studenti delle classi elementari e medie insieme ai loro insegnanti e familiari, si rinnova per il quinto anno consecutivo. L’appuntamento dedicato ai più piccoli si terrà a Milano sabato 6 aprile – un giorno prima della 19° edizione della Generali Milano Marathon – e si pone l’obiettivo di replicare il successo di un anno fa, quando i partecipanti furono oltre 10.000. Insegui il Tuo Sogno, Non Fermarti Mai è il claim della campagna lanciata da Bridgestone, lo sponsor della maratona, per mettere in risalto l’importanza dello sport e dei suoi effetti benefici, sia fisici che mentali.

Anche quest’anno la corsa si snoderà all’interno di CityLife (una delle maggiori aree pedonali in Europa), su un percorso leggermente modificato rispetto allo scorso anno. Lo start è infatti previsto in via Arona in direzione di viale Duilio, mentre il finish sarà in prossimità di viale Eginardo.

Di primo livello è anche lo sponsor tecnico, Under Armour, che firmerà l’esclusiva t-shirt dei partecipanti, i quali riceveranno – una volta tagliato il traguardo – la medaglia raffigurante il paracadute di Leonardo Da Vinci. Un’altra novità assoluta è rappresentata dal contest organizzato da Birdgestone, che permetterà, ai bambini e ai ragazzi tra i 4 e i 14 anni che prenderanno parte alla School Marathon, di realizzare un disegno o un breve racconto che racconti qual è il loro sogno nel cassetto. Il vincitore sarà premiato con la partenza in prima fila durante la Bridgestone School Marathon e con un treno di pneumatici per l’auto di famiglia. Inoltre, se il bambino si è iscritto all’evento con la propria scuola, l’Istituto riceverà un contributo da parte di Bridgestone del valore di 3.000 euro per l’acquisto di attrezzatura sportiva.

La Bridgestone School Marathon, la cui organizzazione è affidata fin dalla prima edizione a RCS Sports & Events – RCS Active Team, in collaborazione con OPES (Organizzazione per l’Educazione allo Sport), dimostra di avere a cuore le cause più importanti, e correrà a fianco di Terre des Hommes in difesa dei diritti dei bambini per celebrare il 30° anniversario della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia. È in questo contesto che si inserisce il concorso Cos’è per te la felicità?, al quale tutti i piccoli runner potranno partecipare, che metterà in palio dei premi. Come ogni anno, la maratona dedicata ai più piccoli avrà una quota di partecipazione di 6 euro a persona (anche per gli accompagnatori), con metà del valore delle quote d’iscrizione che sarà restituito alla scuola di appartenenza sotto forma di materiale didattico. Il tempo a propria disposizione per chi si iscrive attraverso il sito ufficiale è fino al 3 aprile, mentre per chi si iscrive attraverso il proprio istituto scolastico c’è tempo fino al 15 marzo effettuando la pre-iscrizione on-line e versando la quota in contanti allo stesso referente scolastico.

Photo LaPresse – Stefano Porta