Si svolgerà a Milano dal 15 al 17 giugno, il primo salone calzaturiero realizzato in Italia dai produttori asiatici per dare visibilità ai loro manufatti e aprirsi al mercato sia italiano che europeo, promuovendo così la cooperazione industriale tra Europa e Asia.

La location scelta per MISAF -Milan Shoes & Accessories Fair- sono gli East End Studios di via Mecenate (Studio 90). Oltre 100 saranno invece gli espositori provenienti principalmente dalle province che costituiscono il distretto calzaturiero cinese: Zhejiang (famosa per la produzione industriale di prodotti in pelle e similpelle), Fujian (la più importante zona di fabbricazione di scarpe sportive al mondo), Guangdong (dove si producono maggiormente calzature di livello medio) e Sichuan (concentrata principalmente sulle scarpe da donna).

Si tratta di realtà che già lavorano con il mercato europeo e americano e che in Europa esportano mediamente da uno a dieci milioni di dollari ogni anno.

Tra gli espositori, aziende che producono per Baolite, Lapps, Runxin, Goodyear, ma anche brand di lusso come Sheme, il primo marchio di scarpe cinesi a comparire alla fashion week di Parigi, Londra e New York. Presenti anche potenze come O Kangnai Group Co. che, con i suoi 300 negozi in Cina e i più di 100 all’estero, rappresenta una delle realtà produttive cinesi più importanti. Infatti è partner di numerosi brand tra cui Hugo Boss, Calvin Klein, Kenneth Cole, Rockport. Senza dimenticare le scarpe sportive, primo fra tutti Clorts (nome nato dalla fusione di “climbing” e “sports”) che si focalizza sull’innovazione applicata a scarpe outdoor.

 

La fiera è promossa da Plum Solution – società che favorisce gli interscambi tra Europa e Cina – e dalla Camera di Commercio nazionale cinese. “Abbiamo scelto Milano perché si collega bene sia col nord che col sud Europa. La nostra ambizione è far diventare MISAF la piattaforma professionale di riferimento per il settore calzaturiero di volume. Le proposte uomo, donna e bambino che saranno presenti in fiera rappresentano un buon bilanciamento tra qualità, design e prezzo”, ci ha spiegato Ying Wang, Segretario Generale della China Chamber of Commerce for Import & Export of Footwear.

MISAF è alla sua prima edizione in Italia, ma pensa già a un appuntamento invernale in programma per gennaio 2020.