In questo articolo si parla di:

ASICS Metaride è stata presentata ai media lo scorso 28 febbraio durante un evento presso lo showroom milanese del brand. Protagonista Stefano Baldini, capofila della community italiana degli ASICS FrontRunner.

L’innovativa scarpa da running è stata progettata con uno scopo ben preciso: rendere le corse su lunghe distanze più facili. Costituisce il risultato di due anni di ricerca di un team di ingegneri e designer presso l’ASICS Institute of Sport Science di Kobe, in Giappone. È stata progettata con precisione per ridurre al minimo i movimenti nell‘articolazione della caviglia, l’area in cui viene utilizzata la maggior parte dell’energia. 

La caratteristica chiave si ritrova nella rivoluzionaria tecnologia Guidesole, una suola curva dalla forma precisa che agisce spostando il peso del corpo percependo un movimento senza sforzo.

La Metaride racchiude diverse tecnologie che, secondo studi scientifici e comparativi con scarpe da corsa convenzionali di categoria, riduce la perdita totale di energia nella caviglia fino al 20%, migliora l’economia di corsa fino all’1,6%, mantiene la stabilità offrendo una durata, una vestibilità e un grip superiore e offre un’esperienza di corsa completamente nuova.

Questo modello è il primo della categoria “risparmio energetico” che renderà disponibile lo stesso concetto e le stesse tecnologie per più runner a prezzi differenti. È infatti prevista l’uscita del takedown del modello nell’autunno 2019.

Riteniamo che questa nuova tecnologia abbia il potenziale per sconvolgere il mondo della corsa su lunga distanza. I nostri atleti e runner dicono che la Metaride sta già trasformando il modo in cui si allenano, corrono e recuperano. Questo è solo l’inizio di una nuova era per ASICS in quanto apportiamo le migliori innovazioni per i nostri clienti ed attraiamo una nuova generazione di runner” Yasuhito Hirota, Presidente e Coo di ASICS.

La Metaride sarà disponibile in quantità limitate nei retail ASICS, negli store online e negozi specializzati dal 28 febbraio.

Disponibile su www.asics.com

LE TECNOLOGIE

La nuova Metaride vanta non meno di sei tecnologie di proprietà e una nuova tomaia circolare:
● FlyteFoam: intersuola più leggera e più resistente per maggiore ammortizzazione e reattività
● FlyteFoam Propel: schiuma dell’intersuola che migliora la reattività durante lo stacco
● Rearfoot GEL: sistema di ammortizzazione che migliora l’attenuazione dello shock durante l’impatto del tallone
● Guidesole: nuova suola morbida e curva con avampiede rigido che aiuta a ridurre la flessione della caviglia
● 3D Guidance Line: evoluta per spostare il centro di massa e aiutare l’oscillazione della gamba
● Gripsole: nuovo disegno della suola per miglior trazione e durabilità
● Metaclutch: conchiglia esterna ottimizzata per migliore calzata e flessibilità
● Circular Knit Upper: materiale in Knit della tomaia per maggior supporto e traspirabilità