In questo articolo si parla di:

Torna una delle manifestazioni al femminile più partecipate d’Italia, torna Treviso in Rosa. Anche quest’anno al fianco dell’evento ci sarà Saucony come sponsor tecnico. L’edizione 2018 ha coinvolto oltre 16.000 donne, colorando di rosa l’intera città e confermando il fascino di un evento che è nato quasi per scherzo nel 2015, per fare da preludio a una tappa del Giro d’Italia. Da allora è cresciuto in maniera esponenziale di stagione in stagione, sino a diventare una delle manifestazioni al femminile più popolari della penisola. Ma il rosa non è solo il colore simbolo del record, ma anche della solidarietà.

Al fianco del comitato organizzatore (Trevisatletica e Asd Corritreviso) ci sarà infatti la sezione trevigiana della LILT, la Lega italiana per la lotta contro i tumori, che patrocina la manifestazione. L’obiettivo 2019? L’acquisto di un mezzo attrezzato per il trasporto dei pazienti oncologici che si recano ad effettuare le terapie. Il sogno, ovviamente, è superare il record di iscritte del 2018.

Per la partecipazione a Treviso in Rosa, età e forma fisica non fanno differenza. Ogni donna può interpretare l’evento in libertà: correndo o camminando. I percorsi, di 5 e 8 chilometri, toccheranno gli angoli più suggestivi del centro storico. Quest’anno si correrà (e si camminerà) esclusivamente dentro le mura.

Modalità d’iscrizione  e info sul sito trevisoinrosa.it e sulla pagina Facebook ufficiale.