In questo articolo si parla di:

La cultura dello sport entra sempre di più nel mondo aziendale. Ne è un esempio il welfare in Fastweb, un sistema ormai consolidato ricco di servizi, un modello che mette al centro i dipendenti e il loro benessere fuori e dentro il luogo di lavoro.

Nell’azienda l’ambito sportivo è diventato in questi ultimi anni una vera e propria realtà consolidata, grazie al successo dell’esperienza della Run Happy Crew. Il progetto, realizzato in collaborazione con l’agenzia K words, e che si è avvalso del supporto tecnico di Brooks Running, giunge quest’anno alla sua terza edizione con un coinvolgimento tanto delle sedi principali dell’azienda (Milano, Roma e Bari) quanto di alcune sedi minori.

Nel 2018 il running team di Fastweb ha superato i 300 podisti, mentre all’ultima Milano Marathon sono state iscritte ben 12 staffette (per un totale di 48 runner) e 8 maratoneti, tra cui anche l’amministratore delegato Alberto Calcagno.

Da quest’anno i dipendenti potranno scegliere se proseguire i loro allenamenti all’interno del progetto Run Happy Crew, seguire i corsi di Core & Balance o, ancora, quelli di Functional Training nella Welfare Room allestita all’interno della nuova sede di Milano in Piazza Adriano Olivetti.

Il primo è un allenamento fitness-olistico, basato sui principi fondamentali dello yoga, del tai-chi e del pilates con l’obiettivo di sviluppare forza, flessibilità, equilibrio e allungamento muscolare, mentre il secondo mira ad allenare la funzionalità corporea aumentando insieme tonicità e forza, ma anche scioltezza, stabilità articolare e reattività. In entrambi i casi, come per il running, i corsi sono tenuti da trainer professionisti e di provata esperienza.

L’iniziativa, che ha riscosso un immediato successo tra i dipendenti esattamente come è successo per il progetto dedicato al running, ha comportato l’introduzione di un innovativo sistema di gestione tramite app, con un sistema appositamente realizzato per la gestione delle prenotazioni, delle presenze, delle lezioni e delle tempistiche di utilizzo.