In questo articolo si parla di:

Dopo la scomparsa prematura del CEO Vincenzo Mancini lo scorso aprile (leggi qui), il cda di Cisalfa Sport, cui fanno parte Cisalfa Sport spa e Intersport spa, ha nominato il nuovo presidente del gruppo, Maurizio Mancini, fratello di Vincenzo, che è stato nominato anche ad di Intersport Italia, mentre a Stefano Pochettiè andato il ruolo di presidente del cda sia di Cisalfa Sport che di Intersport Italia.

Il consiglio di amministrazione ha scelto nella carica di consigliere Patrizia Caroni Mancini, conferendole la funzione di amministratore delegato di Cisalfa, confermata anche al consigliere Maurizio Mancini.

In occasione della nomina, il consiglio di amministrazione ha approvato il piano quinquennale 2019-2023 del Gruppo, nel quale sono stati programmati 50 milioni di euro di investimenti. L’obiettivo è quello di raggiungere, alla fine del periodo, ricavi consolidati oltre i 630 milioni di euro e di avere l’indebitamento finanziario azzerato all’inizio del 2024. L’ebitda, definito nella nota ufficiale “in rapida crescita”, supererà “largamente” i 50 milioni di euro.