Sabato 6 luglio a Predazzo in Trentino, centinaia di runner metteranno a dura prova la loro resistenza nella gara breve più ripida al mondo: la Red Bull 400. In gara anche gli ambassador Sofia Goggia e Dominik Fischnaller.

Dopo il grande successo delle due passate edizioni italiane, l’evento, nato per conquistare i trampolini di salto con gli sci più spettacolari d’Europa e del Nord America, tornerà in Val di Fiemme, presso lo Stadio del Salto G. Dal Ben.

Lo stesso trampolino che nel 2026 ospiterà le gare di Combinata Nordica e Salto Speciale alle Olimpiadi Invernali Milano-Cortina 2026.

La competizione premierà chi, nel minor tempo possibile, riuscirà a raggiungere l’ardua vetta: 400 metri di corsa in salita su un percorso con una pendenza del 78%, 38 gradi di inclinazione e un dislivello di 135 metri, corrispondenti a un palazzo di 40 piani. Si tratta di una sfida che metterà a dura prova la resistenza e la potenza dei polpacci e dei quadricipiti di runner, professionisti e non, provenienti da diverse parti del mondo. La gara è, infatti, inserita nel circuito internazionale che prevede 20 gare distribuite in tre continenti. I partecipanti potranno gareggiare nella categoria individuale, maschile e femminile o in staffetta (4x100m).

Lo scorso anno sono state oltre 2.000 le persone a riunirsi per assistere alla competizione, che rappresenta una vera sfida per chi la affronta e uno spettacolo per chi vi assiste. Ad arricchire ulteriormente di energia l’edizione di quest’anno, sarà la partecipazione di due Ambassador d’eccezione: Sofia Goggia, campionessa olimpica di discesa libera e Dominik Fischnaller, campione di slittino. Anche il campione di combinata nordica Alessandro Pittin, unico italiano ad aver vinto una medaglia in questa disciplina ad una Olimpiade, prenderà parte a questa incredibile corsa in salita.

La gara avrà inizio sabato 6 luglio, a partire dalle ore 11.00 e prevederà una prima fase di qualifiche maschili, a cui seguiranno le finali di tutte le categorie (staffette, staffette Vigili del Fuoco, Individuale Donne, Individuale Uomini). Partendo dal parterre del trampolino HS 135, tutti i partecipanti dovranno raggiungere nel minor tempo possibile la piattaforma posizionata in cima. Una gara contro il tempo e la fatica, nell’incantevole scenario delle Dolomiti.

Per i primi tre classificati delle due categorie individuali è previsto anche un premio in denaro. Un totale di € 1.900 sarà ripartito tra i concorrenti nel seguente modo: 500 € al primo classificato, 300€ al secondo classificato, 150€ per il terzo posto.

IL PROGRAMMA
  • Venerdì 5 luglio – Stadio del Salto di Predazzo
Dalle h. 14.00 alle h. 19.00 > distribuzione pettorali e pacchi gara
  • Sabato 6 luglio – Stadio del Salto di Predazzo
Dalle h. 07.30 alle h. 10.30 > distribuzione pettorali e pacchi gara
Dalle h. 11.00 > batterie di qualifica categoria Individuale Uomini
Dalle h. 12.00 alle h. 14.00 > Felicetti Pasta Party, musica & intrattenimento
Dalle h. 14.00 > Inizio finali: Staffette, Staffette Vigili del Fuoco, Individuale Donne, Individuale Uomini
A seguire > Premiazioni
Dalle h. 16.00 alle h. 18.00 > Aperitivo Pool Party con DJ Max Lietta e PizzaiolOn the Road
Dalle h. 21.00 > Official Afterparty presso Poldo Pub con DJ Bax & DJ Marquez
4TITUDE CHALLENGE
Per chi intende spingersi ancora oltre può non solo partecipare il 6 luglio al Red Bull 400 nella verde Val di Fiemme in Trentino, ma prendere anche parte alla 4TITUDE Challenge, una sfida a punti che coinvolge 4 gare Red Bull 400 in altrettante località europee. Unico obiettivo: incoronare il primo vincitore assoluto della 4TITUDE Challenge ed essere l’uomo e la donna più veloce a correre su per i più ripidi e iconici trampolini d’Europa. Kick off, dunque, il 6 luglio in Val di Fiemme, per passare il 20 luglio dalla Germania a Titisee-Neustadt, il 24 agosto dall’Austria a Bischofshofen e concludersi in Slovenia a Planica il 14 settembre. La 4TITUDE Challenge avrà luogo parallelamente alle gare Red Bull 400 con i primi 40 classificati di ogni gara che accumuleranno punti per la classifica generale. A Planica, l’uomo e la donna con il punteggio maggiore, saranno incoronati campioni della 4TITUDE Challenge.

Per partecipare al Red Bull 400 di Predazzo è possibile iscriversi QUI presso il negozio Sportler di Trento.