Oggi vi diamo una notizia curiosa, che approfondiremo prossimamente con un articolo dedicato sul nostro magazine. L’Università di Trento e l’Università di Verona, coadiuvate dal Centro di Ricerca Sport Montagna e Salute (CeRiSM) hanno attivato il primo anno del corso di Laurea Magistrale in Scienze dello Sport e della Prestazione Fisica “Sport della Montagna”. Un percorso biennale che ha l’obiettivo di creare nuove figure di professionisti con conoscenze e competenze mirate negli sport di montagna, sia in ambito scientifico/sportivo che a livello professionale e organizzativo. Un corso unico nel panorama italiano, fortemente voluta dal Comune di Rovereto, che si inserisce nella proposta formativa attuata dalla Provincia di Trento verso una sempre maggiore promozione dello sport come elemento di promozione della salute, del turismo e dell’innovazione.

A giugno è avvenuta l’inaugurazione delle nuove sale che ospiteranno dal prossimo anno accademico le lezioni della Laurea Magistrale in Scienze dello Sport e della Prestazione Fisica “Sport della Montagna”. Infatti, dopo sette mesi di lavoro sono pronte le aule alla storica Manifattura Tabacchi di Rovereto grazie soprattutto all’intervento di Trentino Sviluppo che ne ha permesso la ristrutturazione in tempi rapidi. Le iscrizioni al corso di laurea sono ufficialmente aperte e lo rimarranno fino alla fine del mese di agosto. Ulteriori informazioni possono essere reperite sul sito ufficiale dell’Università di Verona.

Tel:  045 842 5119

Info: www.univr.it/scienzedellosport

Email: didattica.scienzemotorie@ateneo.univr.it