In questo articolo si parla di:

Con una nuova scarpa da running, la ASICS KLM100, il brand giapponese annuncia la partnership con KLM. L’obiettivo è quello di consentire ai dipendenti KLM e ai frequent flyer di scoprire i benefici fisici e mentali della corsa, consentendogli l’accesso, tramite il programma Vitality dell’azienda dei Paesi Bassi, a eventi running, training. 

La partnership collegherà i 30.000 dipendenti di KLM ai servizi di ASICS, come l’app RunKeeper, e offrirà ai dipendenti l’accesso a calzature e abbigliamento tecnologicamente avanzati. La scarpa ASICS KLM100 in edizione limitata è stata appositamente creata dal brand per offrire ai runner KLM una corsa leggera e ammortizzata grazie alla tecnologia FlyteFoam Propel. L’esclusiva scarpa KLM Blu presenta due cartine geografiche sulle solette che unite formano la mappa della terra. Il modello è stato appositamente progettato per celebrare il centenario di KLM.

Alistair Cameron, ceo di ASICS EMEA, ha dichiarato: “Siamo davvero entusiasti di collaborare con KLM che come noi, condivide la fiducia nel potere che ha il running per aiutare a sentirci meglio. Vogliamo convincere più persone a sperimentare i benefici positivi della corsa per migliorare il benessere sia fisico che mentale. Con l’impegno di KLM per la salute e la vitalità dei dipendenti e la presenza delle competenze di ASICS, sempre più persone inizieranno a percepire la differenza che il running riesce a dare.