In questo articolo si parla di:

Come vi avevamo anticipato, lo scorso 27 gennaio Under Armour ha lanciato, in occasione di ISPO Monaco, le nuove HOVR Machina (potrete leggere l’approfondimento sul numero di febbraio di Running Magazine).

Il nuovo modello combina la velocità di una scarpa da gara con il comfort di una scarpa da lunghe distanze. A questo si unisce il Form Coaching in tempo reale.

Con la UA HOVR Machina, abbiamo trovato l’equilibrio ideale tra ammortizzazione e ritorno di energia in un pacchetto leggero, maggiore velocità e una corsa più fluida, per realizzare una scarpa per i corridori che vogliono raggiungere i loro obiettivi nel 2020“. (Topher Gaylord, direttore generale del Gruppo Run, Train & Outdoor)

Tutte le calzature della collezione Under Armour 2020, inclusa la UA HOVR Machina, sono collegate digitalmente, permettendo ai runner non solo di tracciare e analizzare le loro corse, ma anche di ottenere una visione senza precedenti del loro modo di correre.

Under Armour porta così la corsa connessa a un livello successivo con l’introduzione del Form Coaching in tempo reale. Questa funzione personalizzata aiuta ogni runner a non disunirsi tecnicamente nel bel mezzo di una corsa, fornendo una guida personalizzata n tempo reale.

I runner possono anche misurare l’angolo di appoggio del piede e il tempo di contatto con il terreno, offerti in un’analisi post sessione di allenamento, per dare loro una visione più approfondita sul loro modo di correre, particolarmente utile nelle corse più lunghe dove l’azione di corsa può scomporsi a causa della fatica. Tutte queste caratteristiche sono disponibili con una connessione semplice e intuitiva a MapMyRun.

Ciò che dà all’UA HOVR Machina la sua velocità di rotazione è la sua piastra di propulsione, progettata per mantenere il passo veloce a qualsiasi distanza.

La piastra di propulsione a molla in Pebax a 2 punte, riempita di carbonio, aiuta in fase di spinta a mantenere la velocità di rotazione e di rullata del piede. L’ammortizzazione è nota per migliorare l’energia di corsa, un fattore che può fare la differenza di diversi minuti quando si tratta di maratona.

Ecco perché la HOVR Machina è dotata di una nuova intersuola UA HOVR non ingabbiata, con tutti i vantaggi di un ammortizzatore HOVR morbido, senza alcun peso extra, sviluppando una geometria precisa, risparmiando peso e fornendo comunque un cuscino reattivo.

Con la stessa durata e la stessa vestibilità della Infinite e circa il 20% in più di ammortizzazione, la nuova HOVR Machina fornisce un ritorno di energia maggiore per aiutare a rendere l’ultimo miglio più veloce.

La rete a compressione Energy Web contiene e modella la schiuma UA HOVR per restituire l’energia che ci si mette dentro.

La tomaia in mesh è estremamente leggera e traspirante per la massima velocità. La piastra di velocità in Pebax caricata con carbonio, ispirata ai picchi di sprint, per un maggiore ritorno e spinte più potenti . La suola in gomma piena copre le zone ad alto impatto per una maggiore durata con meno peso.  Gli inserti in gomma al carbonio sotto il tallone offrono una maggiore trazione e durata –

Calzata neutra

Drop 8 mm

Peso (Taglia uomo 9 US): 283 g – Peso (Taglia donna 7US ): 241 g