In questo articolo si parla di:
2 Aprile 2020

Il brand di grandi eventi multisport FollowYourPassion, per la stagione 2020, si presenta rinnovato nella sostanza e nella forma. Con un nuovo sito e nuovi canali social.

“Tutto per migliorare la customer journey dei nostri clienti, gli appassionati di sport e poter garantire loro esperienze memorabili e all’altezza delle migliori aspettative”. Con queste parole Pierfrancesco CaloriGeneral Manager di FollowYourPassion – descrive, in questo difficile anno per gli organizzatori di eventi, l’intenso lavoro iniziato dal gruppo negli ultimi mesi del 2019 e che sta proseguendo con grande fervore.

“L’unione con EcoRace, brand conosciuto e apprezzato soprattutto nel mondo del triathlon ma non solo, ha significato per noi un grande arricchimento di proposte di eventi in calendario e un importante boost di competenze ed energia positiva. La squadra si è ingrandita e lo staff si è arricchito di figure chiave. Come quella di Luca Lamera, Matteo Annovazzi e Alberto Volpi di EcoRace, che siamo certi possano dare ulteriore valore aggiunto ai nostri eventi. Nell’ottica di un miglior servizio per tutti gli appassionati di sport. Raccontare queste cose in questo momento può sembrare fuori luogo, ma noi abbiamo deciso di non fermarci con la progettualità. Nella certezza che prima o poi questa emergenza cesserà e che la nostra responsabilità, anche morale, sarà quella di farci trovare pronti per ridare slancio agli entusiasmi e alla voglia di condivisione di esperienze, di ciascuno”.

Dalla comunicazione, alla gestione dei flussi di processo

“Tutta la comunicazione ha subito un processo di razionalizzazione che ci ha portati alla costruzione di un nuovo sito, che aggrega oggi tutti gli eventi del circuito e per il quale abbiamo studiato una più semplice e immediata fruizione per gli utenti. Abbiamo creato quattro nuovi profili social di specialità FollowYourPassion Running, FollowYourPassion Cycling, FollowYourPassion swim e FollowYourPassion Triathlon, che andranno progressivamente a sostituire i precedenti 12 profili social dei singoli eventi, per arrivare con più successo al pubblico di riferimento. Abbiamo rivisto la strutturazione delle nostre newsletter con un’impostazione multi focus, che ci consente di tenere la nostra community aggiornata sulle novità degli eventi di tutto l’anno e non solo su quelli più imminenti. La strada è ancora lunga, ma siamo certi di aver preso la direzione giusta. Le novità non si fermano qui comunque e nei prossimi mesi, se tutto riuscirà a rientrare nella normalità, dovremmo riuscire a essere pronti per rendere pubbliche delle grandi novità nelle quali crediamo molto. L’invito per tutti è quello di continuare a seguirci, nella speranza che questa stagione, resa difficile da questa emergenza sanitaria, possa riacquisire lo slancio di entusiasmo, che tanto amiamo e per il quale ogni giorno lavoriamo! Chiaramente questo è un auspicio per noi e per tutti gli organizzatori di eventi in Italia”.

L’articolo completo è disponibile sul numero 3 di Running Magazine.