In questo articolo si parla di:
16 Settembre 2020

Fare una scelta sostenibile e favorire l’economia circolare, questo è Repetita: una fibra in poliestere riciclato dalle bottiglie di plastica, certificato GRS, che grazie ad un processo di lavorazione di alta qualità Made in Italy trasforma i rifiuti di plastica in preziosa risorsa per il tessile sostenibile.

È il nome a racchiudere tutto il significato di ciò che questa vuole trasmettere: RE come riciclo, in quanto l’obiettivo primario di questo progetto è quello di rispettare l’ambiente, affinché questo diventi abitudine e quotidianità all’interno di tutta la filiera tessile e dei consumatori; PET invece sta per Polietilene Tereftalato, la materia prima sintetica dalla quale nasce la nuova fibra; ITA, come Italia, a significare quanto il cuore del progetto sia nobilitare la materia prima proveniente da tutto il mondo e certificata GRS, tramite lavorazioni realizzate interamente in Italia.

La fibra che si ottiene, Repetita, è di altissima qualità proprio grazie alle certificazioni ed alle eccellenti tecniche di lavorazione che offrono prestazioni eccezionali, e si distinguono rispetto a tutte le altre.

Repetita è una fibra resistente che ben si adatta alle lavorazioni Jaquard, dalla maglieria circolare alla tessitura ortogonale, dalla maglieria rettilinea alla calzetteria. Il comfort è assicurato al pari della microfibra, e garantisce la stessa traspirabilità e termoregolazione delle fibre sintetiche, mantenendo l’aspetto pulito delle fibre naturali.

È una fibra che si dimostra ideale per un utilizzo second layer nel fashion e nello sportswear ma anche per un’applicazione nel mondo dell’arredo e del design.

La vasta gamma di colori nella quale può essere prodotta ne amplia le possibilità di sfruttamento, infatti Repetita è disponibile in in stock service in 32 colori e tre titolazioni, destinate ad aumentare nei prossimi mesi. In questo modo si è in grado si soddisfare le esigenze sia di clienti che ordinano grandi quantitativi di prodotto, sia piccole tessiture.

Disponibilità e flessibilità sono garanzie fondamentali dell’azienda. Altrettanto fondamentale è l’affidabilità di partner selezionati, tutti italiani e certificati, che permette ogni genere di personalizzazione del filo in tempi rapidi e con una garanzia di qualità eccellente.

A Repetita inoltre è riconosciuta la certificazione GRS, promossa da Textile Exchange, una delle più importanti organizzazioni non-profit che incentivano a livello internazionale lo sviluppo responsabile e sostenibile nel settore tessile. Tale certificazione attesta il rispetto di criteri ambientali e sociali durante tutti i passaggi della filiera produttiva.

Un controllo così scrupoloso dell’intera filiera consente una totale tracciabilità di REPETITA che offre così ai brand la possibilità di garantire ai consumatori una filiera 100% sostenibile, a partire dalla materia prima.