In questo articolo si parla di:
13 Ottobre 2020

Oberalp dà appuntamento al 29 ottobre 2020, per la seconda edizione della Oberalp Virtual Convention che porrà le donne al centro della riflessione strategica del Gruppo Oberalp sugli sport legati alla montagna.

Anche per questo autunno si dovrà fare a meno dell’appuntamento fisso in Austria, tra le montagne di Alpbach, in cui l’azienda altoatesina era solita presentare le nuove strategie e collezioni.  Dopo il grande successo del nuovo format proposto a maggio e viste le persistenti restrizioni che ci sono imposte a causa della pandemia, il Gruppo Oberalp si avvarrà ancora una volta delle nuove forme di comunicazione sfruttate nella passata stagione e annuncia la seconda edizione virtuale della Oberalp Convention.

E proprio in quest’occasione, Ruth Oberrauch, membro dell’Executive Board di Oberalp, rivelerà in antreprima mondiale a tutto il panorama outdoor, l’identità del nuovo marchio legato al mondo della montagna, che farà parte dell’house of brands dell’azienda con sede a Bolzano.

Un viaggio virtuale che metterà al centro tutte le innovazioni non solo dal punto di vista dei prodotti e delle collezioni, ma farà anche un’analisi del mercato dell’outdoor,  facendo riferimento a un focus più che mai attuale: donne e sport di montagna. Il gruppo altoatesino si è affidato al Karmasin Behavioral Insights, istituto di ricerca comportamentale con sede a Vienna, che ha condotto un’analisi semiotica sul rapporto delle donne con gli sport di montagna.

“Lo studio ci ha fornito preziose informazioni sui desideri e i bisogni delle donne per quanto riguarda l’abbigliamento e l’attrezzatura per gli sport di montagna. Ora abbiamo tutti gli strumenti per ridefinire i nostri standard nello sviluppo dei prodotti femminili. Non vogliamo limitarci a realizzare prodotti per le donne semplicemente riducendo e adattando ciò che sviluppiamo per le collezioni maschili”, queste le parole del ceo del Gruppo Oberalp, Christoph Engl.

Il grande successo dello scorso maggio riscosso tra gli operatori del settore e per la prima volta anche dai consumatori, ha visto protagonisti i marchi Salewa, Dynafit, Wild Country, Evolv e Pomoca e registrato oltre 37.000 click; il Gruppo Oberalp per l’evento virtuale di ottobre ha investito in presentazioni digitali dei prodotti, showroom a 360°, interazione, i get-together digitali con il management e i responsabili di prodotto, i meeting e nuove tipologie di sfilate. Parallelamente, si svolgeranno gli eventi di public viewing per piccoli gruppi selezionati di rivenditori in luoghi strategicamente importanti.

Gli ultimi sei mesi ci hanno insegnato che le relazioni personali stanno diventando sempre più importanti. Siamo nel ‘business delle persone’ e consideriamo fondamentale rimanere in contatto personale con i nostri partner”, afferma Christoph Engl, ceo del gruppo.

Il go-live della piattaforma convention.oberalp.com è fissato per il 29 ottobre, ore 17.00 CET