In questo articolo si parla di:
5 Gennaio 2021

Ridefinita con l’ultima tecnologia Mizuno Enerzy e ora anche più green, la nuova Wave Rider 24 Osaka offre il 17% in più di ammortizzazione e il 15% in più di reattività rispetto alla sua versione precedente.

Nell’iconica scarpa da running Wave Rider – giunta alla sua 24esima release e presentata qui nella versione Osaka – la combinazione della nuova intersuola Mizuno Enerzy con la tecnologia Mizuno Wave offre un’esperienza di corsa più fluida, dinamica e performante.

Tra le novità di rilievo, anche la nuova piastra Wave realizzata in un polimero a base biologica ricavato dalla spremitura di semi di ricino, frutto della collaborazione con Pebax Powered. Ora più sostenibile, la Wave Rider 24 contribuisce a ridurre l’impronta di carbonio sul pianeta, pur conservando le proprie qualità di scarpa performante.

Tomaia

In mesh traspirante, offre una calzata morbida

Struttura a linguetta

Avvolge il piede nella parte centrale

Fodera del collo tondo

Migliora la vestibilità del tallone

Zona tallonare

Qui è inserita la tecnologia Mizuno Enerzy che fornisce maggiore ammortizzazione e ritorno di energia

Collezione

AW 2020/21

Target Consumer

Per i runner con appoggio neutro in cerca di una corsa dinamica e ammortizzata dalle alte performance

Peso

290 g (uomo) – 240 g (donna)

Differenziale

12 mm

emea.mizuno.com