Dopo un 2020 vissuto con il freno a mano tirato, questo anno si prospetta carico di grandi iniziative e opportunità, che l’associazione Ravenna Runners Club vuole cogliere appieno per contribuire al rilancio dell’attività sportiva collettiva. Ecco dunque il calendario delle manifestazioni in programma nel 2021, con due novità e il gran finale di novembre con la maratona cittadina. Tutto ciò si svolgerà ovviamente se le condizioni sanitarie e le normative lo consentiranno.

Ravenna Music Run

Con la prima edizione di questo evento domenica 30 maggio si aprirà la stagione sportiva ravennate, che propone una 10 km sia competitiva che ludico motoria. Un percorso che in questo modo sarà accessibile a tutti e che, seguendo un filo conduttore (i diversi generi musicali nel corso delle decani), sarà costellato da punti “musicali” a cura di band, scuole e gruppi.

Ravenna Park Race

La terza edizione è prevista per domenica 5 settembre, con un percorso unico che si dipanerà fra la pineta San Vitale, la massicciata sul mare e la Pialassa della Baiona con Trail Running ed Eco Walking. Un viaggio tra stradelli incorniciati nel sottobosco, tra mare, canali, casoni da pesca, piante e uccelli. Partenza e arrivo a Casal Borsetti, con transito nei territori di Porto Corsini e Marina Romea.

Pink Ranning

Una corsa in rosa è l’altra novità dell’anno, che punterà a unire lo sport al sociale, sfruttando il running come cassa di risonanza per un problema sempre più difficile da combattere e dunque da affrontare con ogni iniziativa. Aperta a entrambi i sessi, la gara, fissata per domenica 26 settembre, sarà organizzata con il coinvolgimento di Linea Rosa e di tutta la sua rete associativa, per lanciare un messaggio forte contro la violenza sulle donne.

Maratona di Ravenna Città d’Arte

Il weekend più atteso è in programma il 12-14 novembre, insieme a tutte le iniziative del suo contenitore. Si comincerà venerdì 12 con l’apertura dell’Expo, si proseguirà sabato 13 con la Family Run e la Dog’s & Run, per poi arrivare al gran finale di domenica 14, con Correndo Senza Frontiere, Good Morning Ravenna, Ravenna Half Marathon e naturalmente la 22esima edizione della Maratona di Ravenna Città d’Arte (lo scorso anno annullata).

Ravenna Runners Club ha decido di abbandonare l’ipotesi di proporre il recupero della Good Morning Ravenna 2020, annullata lo scorso 8 novembre, il prossimo 21 marzo. Nelle ultime settimane, infatti, si sono succeduti una serie di incontri con le istituzioni locali e le autorità preposte e tutte le realtà coinvolte hanno convenuto che la data ipotizzata non offrisse le necessarie garanzie di sicurezza per lo svolgimento di un evento così partecipato e che si fonda sulla socializzazione e la voglia di stare insieme. La Good Morning 2020 è dunque da ritenere definitivamente annullata: le iscrizioni raccolte convoglieranno automaticamente nell’edizione 2021.