In questo articolo si parla di:
12 Gennaio 2021

Si chiama Run Happy Team 2021 ed è la nuova community di Brooks Running formata da neofiti, triatleti esperti e trail runner. L’obiettivo, a cui hanno aderito 230 runner in Europa e altri 220 tra Stati Uniti e Canada, è ispirare a essere più attivi e quindi più felici, seguendo il motto che da sempre accompagna l’azienda “Run Happy”.

Partendo dal presupposto che correre è una fonte inesauribile di energia positiva, ogni membro del team dovrà condividere la propria esperienza di corsa con le rispettive running community. La squadra italiana è composta da 40 persone: ognuno di loro riceverà periodicamente calzature e abbigliamento tecnico, in concomitanza con le principali campagne marketing, e parteciperà a momenti di formazione sulle tecnologie dei prodotti, oltre che a una serie di iniziative virtuali previste nel corso dell’anno.

La squadra italiana di Run Happy Team 2021.

Tra loro si contano tante personalità diverse (principianti, trail runner, maratoneti e triatleti) e altrettante storie, ma tutte accomunate dall’amore per la corsa e dall’autenticità, un’unica ma importante caratteristica. Ogni singolo componente, infatti, porta con sé la sua esperienza che sarà la testimonianza più efficace dello spirito Run Happy.

“La corsa è uno dei percorsi più semplici per la felicità e può davvero trasformare una giornata in modo positivo”, spiega Martina Fogagnolo marketing manager Italia di Brooks Running. “Durante la pandemia, per molti la corsa è diventata una sorta di antidoto contro le difficoltà che tutti abbiamo dovuto affrontare. Il Run Happy Team ci ha aiutato molto a diffondere lo spirito Run Happy e a motivare gli altri a restare in forma. Non vediamo l’ora di continuare a farlo anche nel 2021”.