La Sportisimo Prague Half Marathon, prevista inizialmente per il mese di marzo, è stata rinviata al 5 settembre, a conferma che anche in Repubblica Ceca il calendario delle competizioni running è in continua evoluzione. A comunicarlo il presidente di RunCzech, oltre che di Napoli Running Asd, Carlo Capalbo con una lettera aperta.

Noi di RunCzech vogliamo ringraziarvi: grazie per esservi svegliati ogni giorno, per aver allacciato le scarpe e per esservi allenati. Vi ringraziamo anche per la vicinanza che ci avete mostrato durante questo ultimo anno. I vostri messaggi ci hanno trasmesso il vostro amore per Praga e le altre bellissime città della Repubblica Ceca e ci hanno motivati, tenendo alta la speranza di poter correre insieme presto”.

Il rinvio è stato causato dai “persistenti problemi di sicurezza”, che hanno spinto gli organizzatori a concordare uno spostamento a fine estate. Gli stessi stanno “lavorando con i funzionari della sanità, oltre che con le autorità locali e internazionali dello sport, della politica e delle aziende tecnologiche che, come noi, sono determinate a ripartire”.

Nel fine settimana inizialmente in programma, però, è stato organizzato un festival denominato “The Running Games” che, oltre alla mezza maratona, includerà anche una corsa di 5 km e una corsa di 10 km. Ulteriori informazioni saranno fornite nei prossimi mesi.

Per quanto riguarda la Volkswagen Prague Marathon e le altre gare primaverili, invece, saranno annunciate presto le date, che saranno incluse nel calendario degli eventi RunCzech. Questo sarà disponibile da metà febbraio e proporrà gli appuntamenti che potranno svolgersi in sicurezza nel corso del 2021: “Appena sarà sicuro, apriremo le porte e accoglieremo tutti i corridori provenienti da tutto il mondo. Quindi inizia a prepararti ora. Perché, proprio come i nostri runner, il tempo vola!”.