In questo articolo si parla di:
17 Febbraio 2021

Il nuovo modello è stato presentato lo scorso 16 febbraio con una digital press a livello globale. La scarpa è stata progettata traendo ispirazione dai migliori atleti, ricercando soluzioni più innovative per aiutarli a migliorare le loro performance.

In uno sport in cui ogni secondo è fondamentale, il team di Under Armour ha voluto creare una scarpa leggera ma di supporto, che potesse funzionare anche per gli allenamenti più impegnativi: la UA Flow Velociti Wind.

Cos’è il cosiddetto “flow state”? È la sensazione che si prova quando si potrebbe continuare a correre per chilometri; quella sensazione di non voler smettere perché ci si sente così bene. La sensazione di leggerezza e velocità senza nessuno sforzo; la sensazione del vento alle spalle. Ogni runner è alla continua ricerca di questa armonia, di questo “flow state”.

Il team si è concentrato su una semplice idea: come possiamo creare una scarpa per la velocità e per superare ogni limite? È possibile rimuovere la parte più pesante della scarpa – la suola – senza sacrificare la durata o la trazione?

Dopo tre lunghi anni, oltre 17 serie di test sulle materie prime, 9 serie di test biomeccanici, 15 serie di test sulle scarpe e oltre 18.000 km di test in azione, ce l’hanno fatta.

Grazie al lavoro del Footwear Innovation Team di Portland, Oregon, che ha collaborato con alcune delle migliori imprese specializzate nella scienza dei materiali.
Si sono concentrati su un’idea semplice: come far sentire il vento alle proprie spalle ad ogni passo? La soluzione: pensare fuori dagli schemi eliminando completamente la tradizionale suola in gomma, il tutto fornendo comfort, flessibilità e trazione ad ogni passo.

UA Flow è una schiuma singola reattiva, aderente e di supporto che sostituisce la suola in gomma, consentendo ad Under Armour di creare una scarpa da corsa innovativa e ad alta trazione.

Il modello è stato progettato per fornire grande reattività e ritorno di energia, una trazione aderente che permette di correre con un’innovativa soluzione super ingegnerizzata della tomaia, UA Warp, che si modella perfettamente alla forma del piede. È dotata di fasce di supporto che agiscono come cinture di sicurezza posizionate esattamente nei punti più utili per un runner.

“UA Flow rappresenta un altro enorme passo in avanti per Under Armour”, ha dichiarato Josh Rattet, vicepresidente di Under Armour Global Footwear. “In questi ultimi anni ci siamo concentrati sulla ricerca per costruire un marchio autentico e credibile nel mondo della corsa, e la UA Flow Velociti Wind è davvero una testimonianza dell’impegno del nostro team a creare soluzioni per rendere tutti i runner migliori.”

underarmour.it