In questo articolo si parla di:

La nuova arrivata di HOKA ONE ONE prende il nome dalla famosa spiaggia della Gold Coast australiana: Kawana. Nuove geometrie definiscono questa scarpa adatta a tutti i runner

La similitudine è quella della schiuma che producono le onde infrangendosi lungo la spiaggia dei surfisti, con la CMEVA che compone la Kawana, definita “vivace” in quanto fornisce un rimbalzo solido durante la corsa, unita alla massima ammortizzazione del pacchetto intersuola. Il risultato è un modello accessibile a tutti, che offre una corsa ben bilanciata.

Nel progettare questa scarpa, HOKA ha puntato tutto sul design delle geometrie, a cominciare dal crash pad del tallone, costruito con tecnologia SwallowTail per creare una superficie più ampia e piatta, per una corsa più fluida. Sempre nella parte posteriore, il collarino anatomico in corrispondenza del tendine d’Achille assicura massimo comfort e supporto. La tomaia in engineered jacquard mesh è costruita utilizzando materiali riciclati. Il Meta-Rocker è posizionato in prossimità dell’avampiede per fornire una transizione fluida durante la spinta.

A livello di massima ammortizzazione, la Kawana potrebbe essere paragonata alla Bondi 7. Differisce da questa per la nuova schiuma CMEVA che la rende più reattiva rispetto al modello classico della gamma HOKA, adatto a una corsa o camminata più morbida e fluida.

Caratteristiche:

Peso:

Uomo – 283 g

Donna – 237 g

Geometria:

Uomo: 30 mm tallone – 25 mm avampiede

Donna: 27 mm tallone – 22 mm avampiede

Differenziale:

5 mm

hoka.com/it