In questo articolo si parla di:

Peregrine arriva nella versione 12 più veloce e leggera: la neutra da trail running di casa Saucony offre comfort e trazione su ogni tipo di sentiero

I l nuovo aggiornamento della scarpa off road più iconica del brand pesa ben 35 g in meno rispetto alla versione precedente. Il modello presenta un’ammortizzazione morbida ed elastica in PWRRUN che lavora con una nuova soletta realizzata in PWRRUN+ per offrire maggior comfort su ogni tracciato. Gli intagli ridisegnati permettono di disperdere più facilmente i detriti, mentre la suola in gomma PWRTRAC fornisce massima trazione e aderenza su qualsiasi superfice. Il nuovo rock plate si rivela più protettivo e flessibile a ogni passo. La tomaia più minimale ma sempre robusta protegge il piede dagli elementi del sentiero durante la corsa. La nuova scarpa è stata progettata per offrire migliore grip e maggiore protezione, per correre agilmente e senza limiti anche sui terreni più impegnativi. Non a caso il suo nome rende omaggio al rapace più veloce della terra.

La nuova Peregrine 12 debutta nella versione VIZI Gold con dettagli in VIZI Red, che riprende le tonalità del sole al tramonto per risultare ben visibili sui tracciati. Sarà disponibile anche nella colorstory Campfire, che vira su un arancione fluo di grande impatto visivo e in due alternative sui toni del blu: blu raz / acid per l’uomo e cool mint / acid per la donna. Il modello viene proposto anche nella versione GTX, Gore-Tex, per rimanere asciutti anche nelle condizioni più avverse e nella versione ST, la versione più reattiva, veloce e protettiva con allacciatura rapida appositamente studiata per i tracciati più scivolosi e fangosi.

INFO: 0423.622009 – saucony.it