In questo articolo si parla di:

Si correrà il prossimo 11 giugno la quarta edizione della Saslong Half Marathon, la mezza maratona che si snoda nella splendida cornice del Sassolungo, emblema della Val Gardena, tra sentieri sterrati, ghiaiosi o rocciosi, con un dislivello di 900 metri: un percorso estremamente impegnativo in cui la fatica viene mitigata e ricompensata dal panorama mozzafiato ed estremamente suggestivo delle Dolomiti.

Partner ufficiale della manifestazione è Saucony. Il marchio statunitense si affianca così a un’altra importante gara di trail running, confermando l’impegno nei confronti di questa disciplina.

Con il segmento off-road in forte crescita, il brand è cresciuto esponenzialmente sia sul prodotto, con proposte dedicate all’avanguardia, sia sul lato marketing e comunicazione scegliendo di accostare il proprio nome ad eventi che condividano gli stessi valori.

“Correre in ambienti naturali sfidando i propri limiti e godendo del paesaggio circostante è ciò che amiamo fare. Da sempre desideriamo ispirare quotidianamente i runner ad allacciarsi le scarpe e affrontare i percorsi senza remore, siano essi passeggiate in compagnia in montagna o corse estreme in solitaria – commenta Thomas Lorenzi tech rep di Saucony.

Vogliamo essere gli strumenti per rendere questi momenti memorabili e per questo motivo il nostro reparto R&D è costantemente al lavoro per innovare le proposte. Le numerose manifestazioni in calendario che quest’anno ci vedono sponsor saranno un’occasione di condivisione e di community oltre che un momento in più per conoscere e testare le nostre scarpe”.

Tra i modelli dedicati al trail running la nuova Xodus Ultra, progettata per le distanze estreme e realizzata con un differenziale di 6mm, specificatamente studiato per affrontare in totale comodità ogni passo e soddisfare gli sforzi dei runner più esigenti.

Xodus Ultra si presenta con maggiore supporto, comfort superiore e minore peso – 293 grammi per l’uomo, 259 per la donna – per correre le lunghe distanze. Il doppio cushioning in PWRRUN PB ultraleggero è sviluppato lungo tutta la lunghezza della scarpa. Unito al Support Frame in PWRRUN che garantisce stabilità e durata estreme, permette di ottenere il massimo ritorno di energia. Infine, la nuova scarpa garantisce un grip maggiore e più flessibilità, grazie alla nuova suola PWRTRAC studiata con 3 differenti zone di carico.