Nell’ultimo mese Claudia Gelsomino, tesserata BPM Bovisio Masciago nonché atleta del Racing Team Affari&Sport dal ricco palmarès, si è messa al collo le medaglie di campionessa europea e italiana F50 di mezza maratona.

Michele Cecotti, titolare di Affari&Sport, che insieme al suo staff ha permesso al negozio di diventare un punto di riferimento di moltissimi atleti, ha dichiarato: “Claudia è un’atleta straordinaria, costante, talentuosa e sempre piena di energia. La ammiro molto e sono felice che faccia parte del Racing Team Affari&Sport, mi dà soddisfazione dare il mio contributo”.

L’azzurra, la F50 più medagliata d’Italia, ha alle spalle una lunghissima carriera da master grazie al suo talento ma anche alla sua passione, caparbietà e capacità. Negli anni ha collezionato un gran numero di piazze d’onore nel mezzofondo, dalla vittoria del Campionato Italiano Assoluto di Maratona nel 2014 a Milano con il tempo di 2h49’48’’, fino alle innumerevoli vittorie della domenica sui 10 km (pb 35’58’’) o le 21km (pb 1h18’59’’). Sempre più in alto, nel 2019 Claudia ha portato a casa ben due medaglie d’oro europee di categoria, nella mezza (1h22’46”) e nella 10 km.

 

Una magia che si è ripetuta quest’anno quando, con 1h20’42”, ha riconfermato la sua supremazia e conquistato la medaglia d’oro agli Europei Master di mezza maratona che si sono tenuti a Grosseto. Un titolo che fa sponda a quello di campionessa italiana master, sempre sulla distanza di mezza maratona, ottenuto poche settimane fa con il tempo di 1h20’24”. Tra i suoi successi anche la medaglia d’oro al valore atletico nel 2016, il primato italiano F50 nei 10000m con 37’23”97 registrato ad Eraclea nel 2019, poi ancora primatista F50 nei 5km con 18’24” ottenuto a Canegrate nel 2021, mezza maratona (1h19’15”) e maratona (2h52’41”). Sempre ad Eraclea aveva segnato anche il primato F50 dei 10 km su strada (36’27”) che ora però non detiene più.