In questo articolo si parla di:

Si sono aperte lunedì 23 maggio le iscrizioni alla prima edizione della Torino City Marathon, in programma domenica 6 novembre. Un nome che cambia, ma che conserva lo stesso spirito con cui, dal 2017, la società Team Marathon ha organizzato la 42 km di Torino. Fino al 30 giugno la quota di iscrizione per la maratona sarà a un prezzo agevolato.

L’obiettivo è quello di avere un’identità ancora più forte nel mondo del running, delle maratone e del territorio, il tutto vivendo una giornata all’insegna dei sorrisi che porterà i corridori a tagliare un traguardo evocativo come quello di Piazza Castello. Il pool organizzativo sta lavorando alla definizione del nuovo percorso che, oltre al traguardo, garantirà quella caratteristica che ha conquistato i maratoneti negli ultimi anni: sarà veloce, ideale per centrare il nuovo personal best. Nella stessa giornata, inoltre, andranno in scena anche la Torino City Run, la 10 km competitiva e non, e la Torino City Junior, riservata ai più piccoli.

  • Torino City Run. 10 chilometri all’interno della città per la Torino City Run, che si presenta in una duplice veste: competitiva, a cui potranno partecipare i tesserati Fidal o in possesso di runcard, e ludico-motoria, aperta a tutti, ideale per chi vuole vivere la città in piena sicurezza (il percorso è interamente chiuso al traffico) e godersi una mattinata all’aria aperta vivendo il “marathon day” dall’interno
  • Torino City Junior. Dopo due anni di stop, dovuti alla pandemia, torna la Torino City Junior, la manifestazione dedicata ai più piccoli, che percorreranno 1 chilometro tagliando il traguardo dei più grandi

LA PARTNERSHIP

Team Marathon, che fin dall’inizio si è dato un’unica priorità, quella di soddisfare le esigenze e i desideri del runner, da quest’anno ha stretto una collaborazione con il Road Runners Torino, il nuovo running team nato nel 2019 da un gruppo di amici che da oltre 10 anni si allenano, allenano, gareggiano e si divertono cercando di trasmettere la loro passione a chiunque voglia semplicemente correre, al di là del livello e degli obiettivi agonistici. La partnership permetterà di organizzare diverse iniziative “sul campo”, quali per esempio allenamenti di gruppo, per arrivare preparati al “marathon day”.

UNA CORSA CHE FA RIMA CON SOLIDARIETÀ

Una parte del ricavato dalle iscrizioni gare sarà devoluto alla Fondazione Piemontese per la ricerca sul cancro onlus. Team Marathon è da sempre al fianco della onlus di Candiolo con l’intento non solo di aiutare in modo pratico la ricerca, ma anche di diffondere il messaggio di quanto ognuno di noi, nel proprio piccolo, possa dare il proprio contributo… anche correndo.

Crediti foto: PhotoToday