In questo articolo si parla di:

Presso l’headquarters europeo di Hoofddorp, vicino Amsterdam, ASICS ha presentato lo scorso 29 giugno alla stampa internazionale la nuova collezione apparel Zero Distraction. 

A introdurre la nuova linea Linda van Aken, VP Running EMEA, che ha spiegato come sia stata importante la crescita del brand in questo ambito negli ultimi anni, con l’obiettivo di raggiungere il 20% del business totale nel running con l’abbigliamento entro il 2025. 

La filosofia che sta dietro la creazione dei nuovi capi si basa su quattro elementi fondamentali: lo studio della biomeccanica attraverso la ricerca e lo sviluppo, i test con gli atleti e i loro feedback, l’artigianato e la cura dei dettagli, l’innovazione come sinonimo di sostenibilità. 

Deivi Didone, ASICS senior product director, ha affermato: “In ASICS ci impegniamo a fornire ai runner un alto livello di prestazioni, protezione e comfort, in modo che si sentano liberi di sperimentare l’impatto edificante del movimento sulla mente. Sviluppate e testate direttamente da corridori esperti presso l’ASICS Institute of Sport Science (ISS) e in condizioni reali, siamo certi che le nostre collezioni di abbigliamento FW22.23, progettate con il nostro nuovo principio di zero distraction, daranno ai podisti quella tranquillità quando corrono.”

Il telefono che saltella nelle tasche; cuciture e zip che sfregano sulla pelle; cappucci e cinture che non stanno al loro posto; tessuti pesanti che contribuiscono a aumentare la sudorazione. Questa lista di distrazioni potrebbe continuare all’infinito. È per questo che ASICS ha deciso di dar vita a Zero-Distraction Apparel.

Realizzata con tessuti di alta qualità, una tecnologia d’avanguardia e da cuciture pensate per il movimento durante la corsa, con questa collezione la casa giapponese punta a rimuovere ogni tipo di distrazione e permettere così ai runner di concentrarsi su ciò che è davvero importante: la loro corsa e gli effetti positivi che questa ha sulla mente.

Tecnologia Actibreeze

L’ultima novità della casa nipponica è la tecnologia Actibreeze, che permette un’alta traspirazione per una corsa fresca e confortevole. Questa innovazione è già presente in molti capi della SS22 come la canotta Ventilate Actibreeze, studiata degli esperti di ASICS per permettere prestazioni di corsa elevate, anche a temperature più calde. Questo capo garantisce una traspirazione innovativa, soprattutto nelle zone del corpo dove si concentra maggiormente il calore. Il capo ha un peso leggero e capacità di asciugarsi rapidamente. Inoltre, è stata disegnata con larghe fenditure, funzionali al passaggio dell’aria e a movimenti più ampi.

Collezione femminile

La collezione donna FW22.23 è stata pensata per correre in tutte le stagioni. I capi della linea sono infatti perfetti per vestirsi a strati; i tessuti sono jacquard e morbidi e la capacità di asciugarsi rapidamente permette di correre in condizioni favorevoli, anche quando il tempo non lo è.

Uno dei capi chiave è il gilet imbottito, un capo d’abbigliamento adattabile alle diverse stagioni e composto di un’imbottitura isolante realizzata in materiale sostenibile come il guscio d’ostrica. In combinazione con la leggera maglietta a maniche lunghe che grazie alla tecnologia quick-drying permette una corsa sempre asciutta è possibile cambiare le proprie necessità con facilità.

Un altro punto di forza è il tight da corsa ad asciugatura rapida, realizzato in tessuto jacquard confortevole ed elastico, sviluppato per garantire una sensazione di massima morbidezza sulla pelle. Il capo è dotato di un supporto a vita alta e di una tasca per il telefono resistente al sudore e al rimbalzo, per permettere un movimento senza distrazioni. Presenta anche dettagli riflettenti per migliorare la visibilità in condizioni di scarsa illuminazione.

Collezione invernale 

La collezione Winterized FW22.23 è progettata per proteggere dal freddo, con tessuti antivento e impermeabili in grado di garantire calore e impermeabilità. Indossata in combinazione con i capi ergonomici, realizzati con materiali e dettagli che permettono di aumentare la loro funzionalità, niente potrà distrarre l’attività, anche nei giorni più freddi.

La linea presenta una felpa con cappuccio, sia maschile che femminile. Il morbido tessuto è realizzato in spugna francese in heathered optic, garantendo così un look premium. Il collo alto e il cappuccio con elastico permettono un fit ottimale e una maggiore protezione dal freddo. Gli inserti traspiranti offrono maggiore ventilazione per un’impermeabilità senza eguali. Il design a spalla scesa permette una maggiore libertà di movimento; inoltre, gli elementi riflettenti sul retro e sulle maniche permettono più visibilità in scarse condizioni di luce.

Un ulteriore elemento per poter correre durante le stagioni più fredde è la Winter Run Jacket, disponibile sia per uomo che per donna. La giacca è realizzata in tre strati riciclati di tessuto soft shell con fodera spazzolata e da un’imbottitura realizzata con materiali sostenibili, per garantire maggiore calore. Il collo alto imbottito con interno spazzolato offre maggiore comfort e i polsini allungati permettono maggiore sostegno.

Insieme ai Winter Run Tight, l’outfit è completo per correre anche sotto le intemperie. Realizzati in soft shell a 3 strati (5k/5k) con fodera spazzolata e poliestere riciclato con il 9% di elastan per un maggiore sostegno, questo tight è in grado di tenere caldo durante i mesi più freddi.

ASICS Fujitrail

La linea FW22.23 Fujitrail invita tutti a esplorare nuovi percorsi e ampliare il proprio orizzonte. È stata disegnata, progettata e testata all’ASICS Institute of Sport Science grazie a una ricerca biomeccanica e agli input degli atleti d’élite. La collezione è caratterizzata da tessuti di alta gamma, leggeri e resistenti, come il Pertex, per la protezione dalle intemperie e la traspirabilità.

Uno degli elementi centrali è la giacca impermeabile, realizzata in tessuto idrorepellente e dotata di un cappuccio elasticizzato pensato per proteggere dalla testa alla vita. La giacca è dotata di un canale di ventilazione posteriore per una regolazione ottimale della temperatura e di un soffietto in rete sul collo anteriore per aggiungere protezione senza compromettere il flusso d’aria.

Le t-shirt leggere e ad asciugatura rapida in tessuto a maglia possono essere indossate sotto la giacca. Grazie alle cuciture piatte, le possibilità di sfregamento della pelle sono ridotte al minimo. L’abbigliamento da trail può essere completato con il pantaloncino da uomo, lo skirt da donna o lo sprinter, tutti realizzati in tessuto leggero e ad asciugatura rapida.