In questo articolo si parla di:

La grande novità della collezione running di Joma è la R.3000. Risultato di un intenso lavoro di collaborazione tra il team di ricerca e sviluppo del marchio e l’esperienza degli atleti che collaborano con Joma, la scarpa è stata progettata per runner con buone capacità tecniche che possono beneficiare del rimbalzo extra fornito dalla piastra in fibra di carbonio Endoplate. Questo materiale semi-rigido comprime la schiuma dell’intersuola e aggiunge l’80% di reattività sfruttando il peso corporeo.

Il laboratorio di biomeccanica dell’Università di Castilla-La Mancha ha certificato, attraverso uno studio sul campo, che il grande vantaggio apportato dalla R.3000 è l’aumento dell’efficienza nella corsa, che si traduce in risparmio di ossigeno ed energia. Lo studio ha certificato ufficialmente un miglioramento del 4% delle prestazioni, dovuto all’aumento della lunghezza del passo che riduce la frequenza: un corridore ha bisogno di meno passi per completare la stessa distanza che farebbe con altre scarpe. Pertanto, aiuta a ridurre l’affaticamento, mantenere un ritmo costante per tutta la gara e facilita il recupero.

Il modello con piastra garantisce un risparmio di energia del 2% rispetto allo stesso modello senza piastra, grazie all’aumento della lunghezza della falcata di 0,8 cm e quindi alla conseguente riduzione della frequenza del passo.

La tomaia è realizzata in un tessuto altamente traspirante a cui viene applicato il VTS System per massimizzare ulteriormente la ventilazione. Inoltre, il finissimo nylon dona comfort e libertà di movimento al piede, grazie anche alla tecnologia JomaSportech System, che prevede l’adattamento al piede senza resistenza. Per aggiungere comfort, la linguetta dispone di una schiuma interna e doppia chiusura elastica alla tomaia, che assicura che rimanga sempre in posizione.

La suola dispone di una geometria esclusiva studiata per il tipo di runner a cui si rivolge questa scarpa, che hanno una tecnica di corsa raffinata e che atterrano sulla parte anteriore del piede, motivo per cui la gomma è stata rinforzata sulla punta, soprattutto sulla parte del pollice e sulle linee di transizione del piede. La riduzione del materiale permette di ottenere una scarpa più leggera pur consentendo il rilascio dell’energia richiesta dalla reattività della R.3000.

Un altro punto di forza di questa calzatura è la trazione garantita dalla suola sull’asfalto: consideranti i ritmi di corsa veloci per i quali è stata progettata, il design è esclusivo e altamente performante. La gomma Durability aumenta inoltre la durata della scarpa.

Il peso della scarpa è di 258 g e il drop è di 8 mm.

joma-sport.com/it