In questo articolo si parla di:

I prossimi 2 e 3 aprile si terrà la Lake Garda 42, la maratona del Lago di Garda che percorre tre regioni, Lombardia, Trentino e Veneto. Due tracciati in uno, il principale di 42 km e la mezza maratona da 21 km.

La distanza regina parte dalla suggestiva località di Limone sul Garda (BS), per poi spostarsi lungo la “Gardesana”, la strada a picco sul lago, fino a Riva del Garda (TN), la storica cittadina racchiusa da un lato dal lago e dall’altra dalle montagne; si raggiunge poi la località di Arco (TN), che sarà anche il punto di partenza della mezza maratona LG21. Da qui entrambi i percorsi si muoveranno nuovamente in direzione del lago, passando per la ciclopedonale lungo il fiume Sarca: dopo un passaggio al suggestivo borgo di Torbole (TN) si entrerà all’interno dei confini veneti, costeggiando la riva fino a Malcesine (VR), dove sarà posizionato il traguardo.

Per i più piccoli ci sarà Lake Garda Kids Run a Riva del Garda, riservata agli atleti compresi tra 5 e 12 anni di età che potranno così mostrare le proprie abilità. E non è finita qui: ad aspettare i concorrenti ci sarà anche una incoraggiante “cheering zone”! Il tutto nella cornice naturale del Lago di Garda, tra montagne e acqua.

La Lake Garda 42, che conta oltre 1.700 partecipanti – divisi equamente tra LG42 e LG21di cui il 44% è di nazionalità italiana, sarà il primo evento ad aprire la stagione di gare. Le altre gare di running / trail running:

Garda Trentino Trail

Il 14 e 15 maggio torna la settima edizione di Garda Trentino Trail: un evento internazionale che unisce trail running e natura, corsa e paesaggi spettacolari in riva al Lago di Garda. Quattro percorsi per quattro distanze, ma tutti nella splendida cornice del Garda Trentino:

  • Garda Trentino Trail: 61,5 km, 3.800 m d+, partenza da Arco (TN)
  • Tenno Trail: 27 km, 1.700 m d+, partenza da Arco (TN)
  • Ledro Trail: 39 km, 2.500 m d+, partenza da Arco (TN)
  • Garda Trentino Run: 11 km, 600 m d+, partenza da Arco (TN)

CUET, Comano Ursus Extreme Trial

Chi ama i terreni difficili e i sentieri tecnici e selvaggi, non deve perdersi CUET, la gara organizzata dall’associazione Comano Mountain Runners, che si terrà sabato 18 giugno.

28 km di percorso ad anello per 2200 m D+, che esplora le famose “creste della Val Marcia”, con partenza e arrivo nei pressi di Passo Durone, nel Bleggio Superiore. Una gara difficile e impegnativa per il 60% in single track, ma che farà scoprire un territorio unico come quello di Comano, parte della Riserva di Biosfera “Alpi Ledrensi & Judicaria”, riconosciuta Patrimonio UNESCO.

Ledro Sky, Senter dele Greste

Domenica 12 giugno sarà la volta di Ledro Sky – Senter dele Greste, la gara di corsa organizzata dalla Società Sportiva Dilettantistica Tremalzo, seconda prova ufficiale del circuito “La Sportiva Mountain Running Cup 2022”, valevole come X edizione del Trofeo Valle di Ledro. Un percorso di 19 km che parte e arriva a Mezzolago, costeggiando il Lago di Ledro, percorrendo il Senter dele Greste – dove sono ancora presenti trincee e camminamenti della Grande Guerra –, e conquistando cime, come Cima Sclapa e Cima d’Oro.