Sabato 30 marzo prenderà il via il Golden Trail National Series 2024 (GTNS) con la Dolomiti Beer Trail. Si tratta della prima di quattro selezionate tappe in luoghi considerati tra i più importanti palcoscenici del trail running italiano, che andranno a costituire il format di quest’anno.

Dolomiti Beer Trail, Ledro Sky, Dolomyths Run Sky Race e la Transpelmo, quest’ultima valida come Finale del circuito.

La Dolomiti Beer Trail

24 chilometri di gara per gli appassionati della corsa veloce nei boschi. Un dislivello positivo di 1.400 metri impegnativi e faticosi. La partenza che avverrà alle 8:30 è tradizionalmente fissata dal Birrificio, la Fabbrica che dal 1897, lega il proprio nome al paese di Pedavena, con la sua birra rossa e corposa dai sentori al frutto di bosco, simbolo e carattere del luogo.

Uscendo dal paese si risale il versante meridionale del Monte Avena attraverso i boschi di abeti e i pascoli nella stagione della fioritura del croco per concludere poi attraverso le vette Feltrine al fiume Piave con il traguardo a Pedavena.

Ilaria Cestonaro, marketing manager Salomon Italia: “Anche quest’anno abbiamo scelto il Dolomiti Beer Trail per aprire la stagione di Golden Trail National Series Italia. Questa gara negli ultimi anni si è confermata essere una delle più attese e partecipate del panorama trail italiano: vi aspettiamo a vivere un’esperienza speciale e coinvolgente, dove la natura incontra un’atmosfera di festa unica per creare ricordi indelebili”.

GTNS 2024

Novità dell’edizione 2024 GTNS, sarà la possibilità per i giovani atleti Under23 in gara di concretizzare l’obiettivo di competere con i migliori atleti al mondo grazie al nuovo regolamento: quest’anno il ticket verrà assegnato ai top 2 M&W e ai migliori U23 M&W. I runners dovranno partecipare ad almeno due delle gare qualificanti (tra cui l’obbligatoria Finale Transpelmo), e raggiungere la top 3 della classifica generale per essere invitati alla GTNS Grand Final.

Se un runner raggiunge la top 3 di almeno una delle gare qualificanti, riceverà un invito alla GTNS IT finale nazionale (Transpelmo). Ogni runner si potrà iscrivere in autonomia alla finale anche se non dovesse aver raggiunto i requisiti elencati al punto precedente. La finale è obbligatoria ai fini di ottenere l’invito a
rappresentare l’Italia alla GTNS Grand Finale, e i punti conseguibili a questa gara sono doppi rispetto alle gare qualificanti.

Ci sarà un’unica categoria per gender: overall male e overall female. I Top2 M&W + the Top1 U23 M&W del ranking GTNS dopo la Finale (Transpelmo) riceveranno un
ticket per la GTNS Grand Final 2024. Riceveranno quindi supporto finanziario fino a un massimo fissato specificato dalle regole GTNS 2024 per partecipare alla GTNS Grand Final, e riceveranno iscrizione gratuita e garantita.

Salomon e la GTNS

Salomon sarà presente alla Dolomiti Beer Trail con un village espositivo nelle giornate del 29 e 30 marzo con le novità della linea trail running e la possibilità di testare i nuovi prodotti.

Novità di quest’anno: una fan zone, dove i primi 30 tifosi riceveranno un cappellino GTNS in omaggio, perché il supporto si sa è parte integrante dello sport e in gare come queste dove l’adrenalina è alta i supporter e gli appassionati diventano un ingrediente indispensabile per rendere tutto ancora più emozionante.