In questo articolo si parla di:

Il 24 giugno si svolge la quinta edizione del K2 Valtellina Extreme Vertical che quest’anno si fregia del titolo di Campionato Italiano di Doppio Vertical FISky. Il primo in assoluto valevole anche come terza tappa del Circuito Crazy Vertical Italy Cup.

Oltre 200 gli atleti partiranno alle 8:30 da Talamona. Ci saranno, oltre ai detentori dei migliori crono su questo percorso (Michele Boscacci al maschile e Camilla Magliano per le donne), anche diversi outsider di altissimo profilo, che si daranno battaglia sullo spettacolare tracciato che da Talamona porta, 2000 metri più in alto, alla Cima Pisello. Specialisti delle gare only up, ovviamente, ma anche molti amatori che vedono in questa sfida verso il cielo il modo per correre insieme e mettersi a confronto con i più forti atleti a livello nazionale e internazionale.

Forte del successo delle passate edizioni, il team di organizzatori ha messo in piedi una prova di tutto rispetto, organizzata in ogni dettaglio e degna di un titolo tricolore.

“Siamo orgogliosi di essere riusciti, come Federazione Italiana Skyrunning, a mettere in pista questo nuovo titolo che esalterà le doti di atleti che oltre allo sprint verticale hanno anche una forte resistenza. Abbiamo scelto questa gara proprio perché la consideriamo davvero meritevole sotto svariati punti di vista, dall’organizzazione impeccabile al tracciato, senza dimenticare la fortissima passione e l’impegno che contraddistinguono gli organizzatori” – ha dichiarato Roberto Mattioli per FISky.