In questo articolo si parla di:

Monza Resegone, storica competizione podistica che parte dall’Arengario di Monza per arrivare al Rifugio Capanna Alpinisti Monzesi sul monte Resegone, quest’anno celebra i 100 anni.

Il prossimo 22 giugno si correrà l’edizione numero 62 con un’importante novità: la possibilità di correre la gara sia in versione “Classic” che “Relay”, raddoppiando così l’emozione e il fascino di questa iconica gara organizzata dalla Società Alpinisti Monzesi, che porta gli appassionati della corsa dall’Arengario, nel centro di Monza, fino al Rifugio Capanna Alpinisti Monzesi sul Monte Resegone.

Oltre alla versione ‘Classic’ a squadre di tre persone, viene così inaugurato un nuovo format della competizione, che si potrà correre in modalità ‘Relay’.

Una staffetta a squadre nella quale tre atleti si daranno il cambio, percorrendo rispettivamente 15,3 Km (da Monza a Osnago), 15,7 Km (da Osnago a Olginate) ed infine i 12,2 Km che separano Olginate dal Rifugio Capanna Alpinisti Monzesi.

La Monza Resegone ‘Classic’ si svolgerà con la sua consueta grandiosità su questo percorso emozionante – 42 km per 1.000 metri di dislivello – che continua ad attrarre atleti di ogni generazione.

Come da tradizione, le squadre di appassionati saranno composte da tre atleti ciascuna: solo uomini, solo donne o miste, sia nella versione ‘Classic’ che nella ‘Relay’.

Info e iscrizioni a questo link

credit foto apertura: Radaelli