In questo articolo si parla di:

Il conto alla rovescia per l’edizione 2024 degli Outdoor & Running Business Days è ufficialmente iniziato. Dal 26 al 27 maggio, sempre nella splendida cornice di Riva del Garda, l’evento, giunto alla sua decima edizione, si prepara a festeggiare un anniversario importante.

L’apice delle celebrazioni sarà l’attesissimo party di domenica sera presso la Spiaggia degli Olivi che riserverà molte sorprese, tra cui un ospite d’eccezione. Vera star della serata sarà infatti nientemeno che DJ Aladyn, direttamente da Radio Deejay. Noto per le sue coinvolgenti session e performance live che mescolano sapientemente vari generi musicali, DJ Aladyn salirà sul palco degli ORBDAYS con tutta la sua energia travolgente.

Grande appassionato anche di running e sport outdoor, DJ Aladyn sarà presente agli ORBDAYS in veste, oltre che di disc jockey, anche di espositore, per lanciare il suo nuovo progetto. Si tratta di Runnoween, molto di più di nuovo brand di running, un movimento “alternativo” nato dall’unione di tante passioni, ma soprattutto dall’essenza di un’amicizia. Quella con l’amico Luca Spinazzè, anche lui runner appassionato, insieme al quale DJ Aladyn ha dato vita a un nuovo marchio di abbigliamento da corsa dall’anima rock&roll. Merito di un logo molto identificativo che richiama il mondo della musica fondendolo con quello del tatuaggio.

“La nostra idea è quella di creare una community: chi indossa i nostri capi condivide le nostre passioni e ci piacerebbe creare l’effetto che hanno le t-shirt delle rock band! Quando vedi qualcuno indossarle, capisci che, pur essendo uno sconosciuto, ha qualcosa in comune con te. La collezione rispecchia totalmente la nostra passione per un certo tipo di musica (dark) e il look che solitamente la accompagna, che fino a oggi non ho mai ritrovato nell’abbigliamento da running”, hanno commentato i due amici in occasione di un’intervista che abbiamo pubblicato sul n.3 di Running Magazine.

Podismo & Psichedelia”: è questo il concetto che sta alla base di Runnoween.


Per leggere l’intervista completa a DJ Aladyn, clicca QUI.