In questo articolo si parla di:

Mizuno Wave Skyrise arriva nella quarta edizione per offrire ancora più comfort e ammortizzazione.

La scarpa, adatta a chi ha l’appoggio neutro, è adatta sia ai runner principianti che a quelli più avanzati. Ma si fa apprezzare anche per essere indossata come scarpa casual o per camminare.

La tomaia in mesh a doppio strato elasticizzato dal look di nuova concezione, ha sostituito il mesh ingegnerizzato, offrendo una calzata più confortevole e un look versatile. Ricca di dettagli, ora è più elastica e più stabile e si adatta alla forma del piede consentendo la sua corretta posizione. La tomaia si adatta al piede migliorando l’efficienza della corsa.

Il nuovo rivestimento del calzino in PU, migliora ulteriormente l’ammortizzazione e il comfort, grazie all’utilizzo di materiali più morbidi nella sua costruzione.

Per quanto riguarda l’intersuola, la Wave construction a doppio strato assicura un appoggio più morbido e una transizione sempre più fluida, migliorando la stabilità senza compromettere l’ammortizzazione.

L’intersuola incorpora la tecnologia Mizuno Wave racchiusa da Mizuno Enerzy a tutta lunghezza dell’intersuola inferiore e U4icX lungo l’intersuola superiore, ottimizzando il ritorno di energia.

Più precisamente, Mizuno Enerzy Core è posizionata nella parte anteriore e posteriore dell’intersuola, fornendo il 56% in più di ritorno di energia e il 293% in più di ammortizzazione rispetto al materiale U4ic tradizionale. In termini di sostenibilità è stato utilizzato oltre il 90% di materiali riciclati nella costruzione della tomaia e del rivestimento del calzino.

mizuno.com